Come posso contenere un attacco di cocciniglia sul mio arancio?

Salve, sono un pensionato e mi diletto a coltivare un pezzo di terreno. In questo periodo ho delle piante di arancio piene di piccole farfalline bianche…penso sia cocciniglia, non vorrei usare veleni cosa devo fare? (Antonio) Ciao Antonio, che bello avere tutto il tempo a disposizione per occuparsi della terra…e fai bene a non pensare di avvelenarla. E’ probabile che l’inseto che attacca il tuo arancio sia una cocciniglia cotonosa,... [Per saperne di più]

Quali sono le piante che curano l’orto e come utilizzarle

Ci sono piante che curano le piante. E nell’orto questa è una grande verità: non solo ci sono piante che coltivate insieme ad altre le proteggono da agenti patogeni o parassiti (come tagete,  calendula,  nasturzio, ecc.) ma anche piante che, sotto forma di macerati, infusi o decotti, possono essere essere utilizzate per prevenire e curare malattie fungine e per aiutare i nostri ortaggi a difendersi da pidocchi, afidi, acari e cocciniglia. ... [Per saperne di più]

Posso usare il rame e zolfo per combattere la cavolaia?

Buonasera, vorrei chiedere se, per combattere il verme, che diventa tale, dopo che la bella farfalla bianca ha deposto le uova sulle foglie di: cavoli, broccoli e altre piante di ortaggi, si possa ritenere utile il trattamento delle piantine con lo zolfo ramato, esattamente come si fa con le piantine di pomodoro per eliminare la classica peronospora? Grazie. (Giuseppe) Ciao Giuseppe, per contenere l’attacco della cavolaia – vedi l’articolo... [Per saperne di più]

L’estratto di semi di pompelmo contro le malattie fungine dell’orto

Umidità stagnante, posizione troppo ombreggiata, poca ventilazione o stagione piovosa, sono spesso le condizioni che favoriscono l’insorgere di malattie fungine nell’orto, prima fra tutte la ‘maledetta’ peronospora, ma anche oidio, antracnosi, alternariosi, ruggine, ecc…Insomma una serie infinita di ‘fastidi orticoli’ :((( [Per saperne di più]  [Per saperne di più]

Si possono usare foglie e rami secchi come materiale pacciamante?

Salve, ho un giardino in Sardegna di cui mi sono appassionata quando sono andata in pensione. Il giardino si trova in una zona discretamente ventosa, a 200 metri in linea d’aria dal mare e purtroppo con una cronica scarsità di acqua. In esso esistono, fra l’altro, una siepe di pitospori, una grossa quercia da sughero, un enorme leccio, un muretto a secco letteralmente rivestito di gerani, una lunga siepe di oleandri e gerani a farfalla... [Per saperne di più]

Come posso contrastare gli insetti, senza usare pesticidi ?

Salve, abito in campagna provincia di Lecco, di professione sono commerciante, con la passione dell’orto. Come posso contrastare gli insetti , senza usare pesticidi? Grazie. (Andrea – Lecco) Ciao Andrea, la tua è una bella intenzione, quella di preservare gli equilibri naturali. Per contrastare gli insetti concorrenti le tue colture esistono in commercio dei rimedi biologici di diversa natura e che sceglierai in base al tipo di insetto... [Per saperne di più]

Cosa fare per contenere la cocciniglia cotonosa sul’olivo?

Ciao, sono una mamma di tre bimbi che vorrebbe imparare a prendersi cura della terra come fa con i suoi cuccioli. Mi sono appena iscritta e ho cercato nel forum informazioni riguardanti un antidoto naturale o bio dinamico per debellare la cocciniglia cotonosa da un olivo che tengo dentro una serra all’interno della casa. Grazie in anticipo per chi volesse rispondermi. (Maymay) Ciao Maymay, grazie per esserti iscritta al nostro sito, ti saremo... [Per saperne di più]

Il macerato di rabarbaro contro l’afide nero e la tignola del porro

Sempre a proposito di preparati naturali da utilizzare per aiutare i nostri ortaggi a difendersi dagli attacchi dei parassiti, ho scovato, in un minuscolo libriccino che raggruppa un folto numero di antiparassitari utilizzati dai nostri nonni, il macerato di rabarbaro, per combattere l’afide nero e anche la tignola del porro (Acrolepia assectella). Preparazione e utilizzo – Procuriamoci 1 chilo e mezzo di foglie fresche di rabarbaro (leggete... [Per saperne di più]

Come prevenire e combattere le malattie fungine dei legumi

Non c’è ortaggio che non si prenda ogni tanto una malattia fungina. E’ un po’ come noi con il raffreddore! E allora cosa fare per tenere questi funghi alla larga? Mica possiamo mettergli il cappottino o dargli la vitamina C a fagioli, sedani, cipolle e zucchine? Peraltro va detto che non tutte le famiglie di ortaggi vengono colpite dagli stessi funghi: al cavolo gli viene l’ernia (che sempre fungo è), alle cipolle il marciume... [Per saperne di più]

Come posso eliminare lumache e limacce?

Buongiorno! Che dire, sono un’insegnante che si sta dando negli ultimi tempi a coltivare un pò di ortaggi con metodo bidinamico e sinergico! mi appassionano la natura, gli animali, le danze e la politica, oltre che la filosofia, disciplina che insegno e che amo. Ho trovato il vostro sito e ne sono veramente felice!! potrei avere qualche indicazione su come allontanare lumache e limacce? abbiamo provato con cenere, sale e birra ma con scarsi... [Per saperne di più]