Salve,
sono un insegnante di tecnologia in una scuola media…il
pollice verde ce l’ha mia moglie e insieme a lei vorrei creare una siepe di corbezzoli tra noi e il vicino, esposta a
sud-ovest, siamo a 230 mt slm.
Una volta c’era un orto, poi sopra è stato fatto un campo da bocce con materiale edile di riporto e ora sopra c’è un riporto di terra argillosa. Che cosa mi può consigliare? Avrei pensato anche al melograno in
alternativa. Mi piace meno perché mi sembra che non sia sempreverde. o
entrambi.
Grazie Buona giornata.
(Stefano – Foligno)

Risposta

Ciao Stefano,
se vuoi realizzare una siepe sul tuo terreno sono adatti sia corbezzolo che melograno ma ognuno ha caratteristiche di sviluppo differenti e quindi sono difficilmente abbinabili insieme. Il melograno poi in autunno/inverno perde le foglie e il risultato è quello di avere un confine spoglio.
Per questo se vuoi una siepe omogenea ti suggerisco di scegliere una pianta di un solo tipo…Corbezzolo sempreverde o melograno caducifoglia. Altrimenti se abbini le due specie potrai realizzare un confine meno omogeneo ma botanicamente sempre interessante.
Salute e buon orto.

2 commenti
  1. Tiziana
    Tiziana dice:

    Salve,
    dovrei creare una lunga siepe, e mi piacerebbe farla di frutti; avrei pensato al corbezzolo ed al sorbo.
    Il terreno è ben soleggiato ma forse un po’ carente di acqua.
    Cosa mi suggerite? Altre piante da frutto da abbinare e che richiedano poca manutenzione. Per favore la risposta se possibile anche tramite mail.
    Grazie.
    (Tiziana)

    Rispondi
    • Stefano Pissi
      Stefano Pissi dice:

      Ciao Tiziana,
      le siepi sono una vera ricchezza ecologica, specialmente se fatte con specie miste e rustiche.
      Ottimo il fatto che il terreno è soleggiato, sia corbezzoli che sorbi se ne avvantaggiano; per l’acqua invece ti suggerisco di provvedere con le dovute irrigazioni da fare nei periodi primaverili estivi e comunque quando non piove da tempo, serve a far affermare le piante e renderle forti.
      Altre piante da inserire? Giuggiolo (Ziziphus jujuba) ed Azzeruolo (Crategus azarolus).
      Salute e buon orto.

      Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© 2021 Bonduelle InOrto