FIORI E ERBE NELL’ORTO

Cerca
Filtra la ricerca

Il narciso nell’orto e nel giardino. Storia, coltivazione e impianto

NARCISO E RICORDI Il narciso, fin dall'adolescenza, rimane uno dei miei primi ricordi floreali, insieme a gladioli e giaggioli. Nelle campagne che circondano il mio paese, l’Impruneta, crescono abbondantemente i narcisi che, da marzo a…
mangiare i fiori di sambuco

Raccogliere e mangiare il colore e il profumo dei fiori di acacia, glicine e sambuco

Per una volta raccogliamo senza coltivare, lasciamoci guidare dalla fantasia e mangiamo i fiori e il loro profumo! Se per orto intendiamo un luogo dove coltivare o trovare cose adatte e buone per la nostra alimentazione, allora l’orto può…

Coltiviamo l’Aloe maculata, richiede poche cure, poca acqua e ha moltissime proprietà curative

La gelata tardiva dello scorso anno, quando le temperature sono scese a -7°, ha fatto molti danni nel mio giardino. Oltre alla morte di qualche olivo, ha decretato anche la morte di alcune piante di aloe. Avevo una bellissima Aloe arborescens…
inOrto Bonduelle | coltivare - malva, guaritrice di ogni male

Come coltivare e consumare la malva, guaritrice di ogni male

La malva (Malva sylvestris) era considerata, già in epoca rinascimentale, “guaritrice di ogni male”. La sua fama ha origini lontane e la sua efficacia è comprovata dall’uso prolungato che ne è stato fatto negli anni. Generazione dopo…

Impariamo a riconoscere e mangiare i fiori più semplici, da raccogliere nei campi o seminare nell’orto

In questo periodo a cavallo tra il cavolo e il pomodoro. In questa terra di mezzo tra orto invernale e orto estivo, dove giusto qualche fava ci viene in aiuto, perché non approfittare delle piante spontanee che in questo periodo abbondano…

Progetto Bee-Side incentiva le piante gradite alle api. Ecco le più apprezzate

Le api ci stanno lasciando, ma noi dobbiamo convincerle a restare! Guai se questi preziosi alleati abbandonassero i nostri orti, giardini e frutteti: a loro dobbiamo l’impollinazione di moltissime specie vegetali e quindi la loro fertilità…

Fiori commestibili, D come dalia e F come finocchio, fiordaliso e fucsia

Proseguiamo con il nostro elenco di fiori commestibili e aspettando la primavera ancora lontana, divertiamoci a sognare colori, profumi e sapori! Abbiamo finalmente esaurito tutti i fiori eduli che cominciano con la lettera C, compresa l’importantissima…

Fiori eduli. C di camomilla, cappero, cerfoglio, citrus, crisantemo e cercis siliquastrum

Allora dove eravamo rimasti con l’ultimo post sui fiori commestibili? Se non ricordo male a C come Calendula*, importantissimo fiore sia nell’orto che a tavola. Ma sotto la lettera C appaiono molti altri fiori commestibili che non possiamo…

Coltiviamo l’Ipomea per avere una cascata di fiori sulla recinzione dell’orto

E’ da molto che volevo parlarvi delle ipomee, ma ho sempre desistito dal farlo perché non sono ortaggi e non sono neppure fiori commmetibili, fatta eccezione per l'Ipomea batatas ovvero patata dolce o patata americana, del cui tubero abbiamo…

Coltiviamo la bella e commestibile viola anche nell’orto

Perché parlare di viole in un blog dedicato all’orto? Perché sono belle, profumate, romantiche, delicate, affascinanti, ma la cosa che forse più interessa agli ortisti è che sono anche commestibili. Certo non potremo farci delle grosse…

Coltiviamo i facili e adattabili Sedum commestibili dove la vita sembra impossibile

Dove quasi tutte le piante si rifiutano di vivere, loro non solo sopravvivono, ma vivono alla grande! Stiamo parlando dei Sedum, piante succulente adatte a vivere in ambienti estremi, luoghi dove la terra è poca, povera e arida. Potremmo…

Il crisantemo, da fiore triste novembrino a fiore commestibile nell’orto

Il crisantemo in Italia non gode di ottime 'credenziali': è infatti pensiero comune associare questo fiore al mese di novembre e ai morti. E' dunque interessante scoprire come in molti paesi, soprattutto in Asia, è invece ritenuto il…

Fiori commestibili (e utili all’orto). C come calendula

Ed eccoci di nuovo a mangiare fiori! O meglio a scoprire quali possiamo mangiare e coltivare per arricchire il nostro orto e la nostra tavola di nuovi colori e sapori. Abbiamo già visto tutti i fiori commestibili che iniziano con la lettera…

I fiori commestibili. B come basilico, borragine, begonia, bocca di leone

Riprendiamo il discorso sui fiori commestibili! Ed eccoci alla B. ∫ come basilico, begonia, bocca di leone, borragine. E proprio parlando di borragine vorrei fare un inciso: la borragine è una pianta che cresce allo stato spontaneo un po’…

Mangiamo i fiori commestibili per avere un giardino dentro di noi!

Ma mangiare i fiori si può? Non si può, si deve! Perché anche nel nostro corpo, come nel nostro orto, la biodiversità è molto importante. E allora allarghiamo il nostro raggio di azione e mangiamo tutto quello che di commestibile la natura…

Coltiviamo l’acetosella dall’aroma gradevolmente fresco e acidulo

Ho sempre provato una spiccata simpatia per le erbe spontanee, per questo ogni tanto ne scelgo una a cui dedicare qualche riga per farla conoscere, apprezzare e coltivare. Questa è la volta dell'acetosella (Oxalis acetosella) un'erbacea perenne…

Portulaca o porcellana, come riconoscerla, coltivarla e consumarla

Si fa presto a dire: è un’erbaccia! Ma quante erbacce sono invece buone e utili? Praticamente tutte. Soltanto che per l’ortololano spesso crescono dove non devono crescere, ovvero vicino agli ortaggi, togliendo agli stessi spazio e sostanze…

Coltiviamo la malva: buona in cucina e buona per la salute

Per fortuna che c'è la malva! Praticamente fa bene a tutto ed è conosciuta come 'rimedio contro ogni male'. E' ricca di vitamine A, B e C, è antinfiammatoria, rinfrescante ed emolliente. Si usa per fare sciacqui, gargarismi, impacchi e pediluvi.…

Come coltivare le dalie nell’orto per avere fiori tutta l’estate

Ogni orto dovrebbe sempre lasciare un po' di spazio ai fiori da recidere, perché raccogliere i fiori con cui ornare la casa, dà altrettanto piacere che raccogliere ortaggi per riempire il piatto. Immagino adesso la faccia perplessa e canzonatoria…

Quali sono le piante che attirano gli insetti utili

Si parla tanto di lotta biologica, ma come possiamo applicarla nel nostro piccolo orto? La lotta biologica è, usando le parole di wikipedia, "una tecnica che sfrutta i rapporti di antagonismo fra gli organismi viventi per contenere le popolazioni…

Perché riscoprire le piante spontanee

Devo ammetterlo: ho un debole per le piante 'selvatiche'. Perché fanno parte dei miei ricordi. Perché per crescere non hanno bisogno di niente. Perchè offrono tanto (verde, cibo, biodiversità...) senza chiedere niente in cambio (concimi,…

Erbacce: combatterle o accettarle

Disprezzate dagli ortocoltori e dai luoghi comuni che vogliono il giardino o l’orto inospitali verso le varietà improduttive o ineleganti, le “erbacce” o “erbe maligne” vivono ai margini della società vegetale. La loro ostinata invasività,…

Equiseto, preparazione e utilizzo contro le malattie fungine

L'equiseto (Equisetum arvense), insieme all'ortica, è una delle piante più importanti per la cura del nostro orto: ci aiuta nella prevenzione delle malattie crittogamiche (contro i funghi) e nella lotta ai parassiti. L'equiseto, detto anche…

I fiori che aiutano l’orto

Curare con i fiori si può. Nell'orto alcune piante da fiore ci possono essere di grande aiuto, non solo regalandoci dei colori vivaci, ma anche tenendo lontano degli ospiti poco graditi. Non tutti sono d'accordo, c'è ancora molto scetticismo…

Le erbe spontanee rivalutate in città

Non più erbacce, ma piante colonizzatrici di spazi verdi abbandonati. Tutte quelle piante che fino a poco tempo fa venivano additate col nome dispregiativo di erbacce adesso in città vengono rivalutate e la loro presenza diventa auspicabile…

Come preparare il macerato di ortica per la cura dell’orto

Fertilizzante e antiparassitario allo stesso tempo. Il macerato di ortica è un 'must' dell'orto e del giardino. Muniamoci di guanti perché la primavera è il momento giusto per raccoglierla. Ecco come prepararlo. Tagliare a pezzi e…

Orto, come attirare gli insetti utili

Nessun insetto è inutile o terribile e, per quanto a noi sembri impossibile, tutti hanno motivo di esistere. Quindi non  insetti buoni o cattivi, ma solo quelli amici o nemici delle nostre amate piante. Tanto odiamo acari, afidi e oziorrinco,…
© 2021 Bonduelle InOrto