Buonasera, a tutti.
Data la mia poco conoscenza di coltivatore abbiamo un piccolo appezzamento di terreno argilloso in collina di circa 2mila metri.
Volevo sapere per lavorare il terreno per coltivare l’orto è preferibile comprare un motozappa o un motocoltivatore?
Quale caratteristiche, benzina o diesel?
Grazie.
(Atma)

Risposta

Buongionro Atma,
la scelta dell’attrezzo per la coltivazione di un terreno è fondamentale, e molto dipende dalle dimensioni – superficie – e tipologia di terra – argilloso, sabbioso o altri tipologie intermedie.
Se tu intendi coltivare ad orto tutta la superficie di 2000mq è consigliabile l’acquisto di un motocoltivatore che riesce a sostenere meglio il terreno argilloso e anche a te fa durare meno fatica, rispetto alla motozappa. Inoltre il motocoltivatore è un piccolo trattore al quale puoi applicare ogni tipo di altra attrezzatura in più che alla fresa per lavorare la terra. Disel o benzina è indifferente, ma vedrai che nello scegliere i motocoltivatori troverai molti disel rispetto alla benzina, carburante più diffuso nelle motozzappe. Tienici aggiornati sulla tua scelta.
Salute e buon orto.

2 commenti
  1. atma1955
    atma1955 dice:

    Grazie Stefano sarei orientato a l’acquisto un motocoltivatore Marca Grillo Modello G85/d che ne pensate???
    Oppure in alternativa????
    Grazie a tutti.
    (Atma1955)

    Rispondi
    • Stefano Pissi
      Stefano Pissi dice:

      Ciao Atma,
      prego, grazie a te che ci dai fiducia.
      Riguardo alla marca e modello da scegliere però ti suggerisco di affidarti ad un concessionario di tua fiducia, vicino a te e che ti possa fare buona assistenza.
      Noi di in-orto non possiamo sbilanciarci in promozioni commerciali di attrezzature e prodotti in genere.
      Salute e buon orto

      Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© 2021 Bonduelle InOrto