Salve,
abito a Ponte d’Avorio – Perugia, sono un pensionato con la passione dell’orto, del giardino e del frutteto.
Molte felicitazioni per il vostro bel sito. La mia domanda è come posso acidificare l’acqua e poi, la sabbia per l’orticoltura è diversa da quella ad uso edile?
Grazie.
(Carlo – Ponte d’Avorio – Umbria)

Risposta

Ciao Carlo,
grazie per i complimenti che fai al sito in – orto, siamo felici anche noi del nostro bel lavoro!
Per quale scopo hai necessità di acidificare l’acqua? Solitamente per alcune colture che si avvantaggiano di terreni a reazione più acida si utilizzano terreni-terricci appositi e se l’acqua d’irrigazione è particolarmente calcarea allora si può correggere l’acidità mettendo del solfato di ferro, un sale che sciolto nel terreno lo acidifica.
Riguardo alla sabbia ti suggerisco di utilizzare quella proveniente da sedimenti d’acqua dolce – fiume o lago – che puoi acquistare anche dai rivenditori di materiali edili.
Salute e buon orto.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© 2021 Bonduelle InOrto