Vorrei cortesemente sapere come posso rimediare per salvare il basilico che ho piantato nell’orto e che puntualmente ogni anno viene divorato non so se da lumache o formiche. Grazie

(Marina)

Risposta

Ciao Marina proprio qualche giorno fa ho risposto su face book a Giuseppe che aveva il tuo stesso problema. Ti giro la risposta che avevo formulato per lui. “Hai guardato bene se nella terra non si nascondono delle piccole limacce o delle forbicine? Potrebbero essere loro che durante la notte si cibano del tuo basilico, se non addirittura l’oziorrinco che però mangia il bordo delle foglie lasciando una forma a mezzaluna. Questo si nasconde nel terreno durante la notte, quindi è difficile sorprenderlo. Anche l’altica è un coleottero che sforacchia le foglie, è piccolissima e salta via appena disturbata come fosse una pulce. Per combatterli devi usare metodi assolutamente naturali su di un pianta come il basilico che cogliamo e mangiamo in continuazione: manualmente o con estratti e macerati naturali (equiseto, neem, ortica). Si trovano anche in commercio, ma devi cercare un negoziante sensibile e molto fornito”. Se poi vuoi qualche suggerimento in più su come eliminare lumache o formiche ti consiglio di leggerti questi due post: come combattere le lumache e come allontanare le formiche. A presto e se hai ancora dubbi scrivimi.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© 2021 Bonduelle InOrto