L’Orto di Olmo, un luogo di pace, condivisione e un esempio da seguire

L’Orto di Olmo non è soltanto un orto. E’ qualcosa di più di un semplice quadrato di terra dove si seminano e si raccolgono ortaggi. E’ un luogo aperto, dove ciascuno di noi può andare e tornare con qualcosa di prezioso. Certo anche un pomodoro, un mazzetto di bieta o un... [Per saperne di più]

Quando la moda incontra l’orto

Quanto la moda incontra l’orto, nascono sempre degli articoli curiosi e suggestivi. Sembrano mondi all’antitesi, uno sempre ‘sporco’ di terra e l’altro sofisticato ed elegante, eppure si possono creare dei link interessanti. Il giardino, si sa, ha sempre prestato al mondo... [Per saperne di più]

‘E il giardino creò l’uomo’ un libro per giardinieri e ortisti in cerca di pensieri e parole sulla terra

Natale non è Natale se non regaliamo almeno un libro! E talvolta cosa c’è di meglio che farsi una ‘coccola’ e regalarlo a noi stessi? Questa volta vi suggerisco ‘E il giardino creò l’uomo’ di Jorn de Précy, il cui sottotitolo recita: “un manifesto ribelle e sentimentale... [Per saperne di più]

Vincent Van Gogh ‘L’uomo e la terra’

«Zappatori, seminatori, aratori, uomini e donne, che ora devo disegnare continuamente. Devo osservare e disegnare tutto ciò che fa parte della vita di un contadino, come molti altri hanno fatto e stanno facendo. Non sono più così inetto come un tempo davanti alla natura». Così... [Per saperne di più]

L’anno del Giardiniere di Karel Capeck, uno spassoso ritratto del giardiniere appassionato

Ogni volta che arriviamo in prossimità delle vacanze, siano esse estive o invernali, ci ‘scappa’ un consiglio per la lettura. Questa volta vi propongo ‘L’anno del giardiniere’ di Karel Capek. Si tratta di una raccolta di articoli scritti da questo protagonista... [Per saperne di più]

Come trasformare un ortaggio in un’opera d’arte

Chi segue InOrto da un po’, sa che a noi piace quando l’orto o gli ortaggi si trasformano in soggetti artistici, perché questo significa che i nostri ‘amici vegetali’ e, allargando il ‘campo’, l’intera natura diventano oggetto di stimolo,... [Per saperne di più]

‘L’orto e l’anima – Dal giardino dell’Eden agli orti urbani’, la storia appassionante di un umile pezzo di terra

Non tutti i libri che parlano di orti possono essere letti con piacere sotto l’ombrellone in riva al mare, perché per quanto si possa essere entusiasti di zucche e ravanelli, alla decima lezione di come si coltiva il tale ortaggio o come si raccoglie il tal altro, o ti tuffi... [Per saperne di più]

Amore? Ditelo con i fagioli

Il fagiolo magico esiste. Lo ha creato l’immaginazione poetica di Yoko Ono che nonostante l’età è ancora fervida e continua  a ruotare intorno alla parola “LOVE”. E’ proprio questa parola infatti ad essere stata incisa con il laser (con un procedimento... [Per saperne di più]

Camille Pissarro, poesie di campagna in punta di pennello

Nella rappresentazione del legame tra arte e orto, gli impressionisti francesi sono sicuramente ai primi posti e fra tutti Pissarro è in testa: nessuno ha mai raffigurato così tanti orti nelle proprie tele! Non a caso Camille Pissarro viene spesso definito il poeta della campagna.... [Per saperne di più]

In rete 700 dipinti di frutti e ortaggi antichi

Se gli ortaggi vi piacciono in tutti i modi: cotti, crudi o anche dipinti, avete trovato il sito che fa per voi. Sono oltre 700 le varietà ortofrutticole rappresentate nei quadri custoditi negli archivi della Facoltà di Agraria dell’Università Federico II di Napoli, ora tutti... [Per saperne di più]