La nespola, un frutto modesto, ottimista, salutare e facile da coltivare

Povera nespola! Così modesta e così dimenticata! La nespola nonostante il suo aspetto poco appariscente e discreto, un tempo era conosciuta da tutti i contadini per le sue proprietà curative, ricca di vitamine e di polpa buona per fare marmellate e gelatine, torte e crostate. Con... [Per saperne di più]

Il metato, dalla castagna alla farina dolce. Territori e tradizioni da custodire

La castagna non è un prodotto dell’orto, ma un regalo del bosco. E anche del bosco occorre avere cura. Soprattutto del bosco. Ormai tutti sappiamo quanto ogni singolo albero sia importante per la vita nostra e del pianeta. Figurarsi quelli che danno frutti commestibili, quelli... [Per saperne di più]

Il Mandorlo d’autunno: raccolta frutti e cure colturali

Mandorlo abbandonato.#Photopissi A fine estate, in autunno, alcuni mandorli non sembrano in gran forma; spesso sono piante poco considerate. Crediamo sbagliando che il mandorlo, certamente rustico, non abbia bisogno di cure colturali. In questo periodo, inoltre, le botte di sole,... [Per saperne di più]

Fico d’India, il frutto del futuro che cresce ovunque e senza acqua

Coltivarlo è facile, basta prendere una pala (così si chiama la sua foglia) e conficcarla per metà nel terreno. Poi farà tutto da solo. Il fico d’India (Opuntia ficus-indica) non è una pianta per tutti i palati e neppure per tutti gli orti. Le sue spine fanno di tutto per rendere... [Per saperne di più]

Qualche consiglio in più per mantenere gli agrumi in salute

Per quanti consigli si possano dare sulla coltivazione degli agrumi, non sono mai troppi. C’è sempre qualcosa da imparare e degli accorgimenti da prendere se li vogliamo in ottima salute. E’ incredibile quanto siano amati e quanti appassionati abbiano gli agrumi, limoni in primis.... [Per saperne di più]

Perché coltivare il mirabolano, rustico, adattabile e dai frutti dolci e succosi

Se dico la parola susino, nella mia mente riaffiora l’immagine di un albero di media grandezza, carico di tantissimi piccoli frutti gialli o rossi, dolci e succosi. Sotto a quella chioma ci facevamo delle scorpacciate incredibili, seguite dall’inevitabile mal di pancia, derivato... [Per saperne di più]

Un racconto per conoscere gli aspetti botanici e colturali dell’olivo

Pianta di Olivo Salve Ortisti, una confidenza. Se dovessi scegliere una pianta per amico, questo sarebbe l’olivo, praticamente un fratello. Fu Sergio, il mio babbo, che, decenni fa, senza saperlo, me lo presentò, giusto a partire dal tronco. Accadeva che, a fine estate, mio padre... [Per saperne di più]

Un mirtillo per ogni luogo: Nord e Sud, pianura e montagna

Quando pensiamo al mirtillo pensiamo al bosco e alle montagne del Nord Italia. Ma questo pensiero è giusto solo in parte: ci sono mirtilli in grado di vivere anche in pianura e al Centro Sud.  Varietà Esistono decine e decine di varietà di mirtilli, il più noto è il Vaccinum... [Per saperne di più]

Ecco come è possibile coltivare l’anguria in vaso

E’ possibile coltivare in vaso un frutto ‘grande e grosso’ come l’anguria (Citrullus lanatus)? E’ possibile ma bisogna scegliere la giusta varietà e prendere i giusti accorgimenti. Per non sbagliare abbiamo chiesto ancora aiuto a Tommaso Turchi e al suo libro ‘Il BalconOrto’,... [Per saperne di più]

Perché diradare gli alberi da frutto troppo carichi

E’ inutile negarlo: diradare i frutti è sempre faticoso! Fa male vedere cadere per terra quelli che potenzialmente potrebbero essere frutti succosi e squisiti. Non sappiamo mai se quelli che stacchiamo dal ramo prematuramente sono quelli giusti, se ne stacchiamo troppi o troppo... [Per saperne di più]