Come progettare 2000 metri quadrati di terreno in Mugello?

Salve, sono un 63enne abitante a Firenze. Ho già fatto un’esperienza breve, essenzialmente i mesi tardo primaverili/estivi, di coltivazione di un orto alcuni anni fa. Sono un impiegato statale, ho quindi 3 pomeriggi liberi la settimana e i fine settimana, oltre alle prossime 5 settimane di ferie tra luglio e settembre. Ora, abbastanza all’improvviso, mi trovo a poter prendere in gestione un terreno di circa un 2000 metri quadri nel Mugello,... [Per saperne di più]

Le polveri di risulta dei lavori edili penetrano nel terreno?

Salve Vivo a Milano, ho 30 anni e mi occupo dell’orto di mio zio. Ho letto poco fa il suo articolo riguardante le polveri sottili e le regole base per mantenere il più pulito possibile il nostro orto. La mia domanda è questa: dato che a casa ci siamo imbattuti in lavori di ristrutturazione, la polvere proveniente da mattoni o materiale edile che in parte si è depositata su giardino e orto, può anch’essa penetrare nel terreno in seguito... [Per saperne di più]

Luglio nell’orto, semine, trapianti e piccoli lavori colturali

Luglio evoca immagini di spiagge e di mare, non certo di orti! Eppure nonostante il sole cocente, ci sarebbe ancora qualche lavoretto da fare. Se siete ancora a casa e la vostra mente non è già totalmente proiettata sul riposo vacanziero, leggete questo post e scoprirete che la mattina  presto, quando ancora la campagna (o la città) sembra dormire e l’aria è ancora fresca, si potrebbe approfittare per stare nell’orto a fare le ultime... [Per saperne di più]

Febbraio, cosa fare nell’orto e quali ortaggi seminare

Febbraio è il mese in cui guardiamo l’orto con impazienza e ci sentiamo pronti allo scatto primaverile, ma in verità è ancora poco il tempo che viene richiesto dall’orto, seppure ovunque è bene iniziare i preparativi per la produzione estiva. Nel fare questo dobbiamo tenere conto delle differenze climatiche tra Nord e Sud, che forse proprio in questo periodo sono più evidenti. In alcune zone marittime al Sud sembra quasi primavera,... [Per saperne di più]

Cosa fare nell’orto con la luna calante

Ecco qualche altro consiglio su come e perché guardare alla luna nell’orto. Abbiamo già visto come la luna possa influenzare le semine, ma dobbiamo pure sapere che può interessare anche i trapianti. I trapianti effettuati subito dopo il plenilunio, quando la luna è calante e i succhi linfatici riprendono nuovamente a scendere verso le radici, hanno maggiore successo. [Per saperne di più]  [Per saperne di più]

Orto, i lavori di dicembre

La prima cosa che vorrei consigliarvi è un po’ di riposo. L’anno è stato lungo e adesso possiamo anche starcene al calduccio a pensare all’orto e al giardino che verrà. Però se proprio non riuscite a stare fuori dall’orto e lontano dalle vostre piante,  guardiamo cosa altro può essere rimasto incompiuto. Nel frutteto – Raccogliamo cachi e kiwi e mettiamoli in un luogo fresco e asciutto per farli maturare e poterli... [Per saperne di più]

Balcone d’autunno: ecco le cose da non dimenticare

Anche gli spazi piccoli hanno i loro piaceri e i loro doveri. E anche se spesso i lavori ‘dell’orto in giardino’ coincidono con quelli ‘dell’orto in  balcone’, ci sono accorgimenti specifici che vale la pena considerare. Allora eccovi un piccolo promemoria per il vostro balcone autunnale, prima che l’inverno decida di rinchiuderci in casa e ci costringa a spiare il nostro terrazzo dal vetro appannato. –... [Per saperne di più]

Orto, i lavori di novembre

Come consuetudine iniziamo il mese con l’elenco dei piccoli lavori dell’orto. Può sembrare noioso, ma utile. E’ come quando andavamo a scuola che sapevamo già la lezione, ma ripassarla ci aiutava a tenerla a mente e a non dimenticare dettagli importanti. Ecco allora un piccolo ripasso per l’orto di novembre. -Preparare il terreno per gli impianti primaverili ma solo se il suolo è ben asciutto. -Pulire le aiuole dalle colture... [Per saperne di più]

Orto, i lavori di ottobre

E’ già autunno conclamato. L’aria si è fatta fresca e frizzante e per andare nell’orto aggiungiamo ormai uno strato al nostro abbigliamento. Anche le piante, come noi, iniziano a sentire freddo e dovremo preoccuparci di ripararle prima che sia troppo tardi. Se abbiamo un piccolo orto sul balcone possiamo iniziare, almeno durante la notte, a predisporre le prime protezioni contro le basse temperature con dei teli di tessuto non... [Per saperne di più]

Orto, i lavori di settembre

Settembre è il mese dei cambiamenti. Durante le vacanze, immobilizzati dal troppo caldo, pianifichiamo i progetti a venire. E settembre ci trova pimpanti e carichi di buone intenzioni. Nell’orto sappiamo che tanti ortaggi estivi ci stanno regalando gli ultimi raccolti e presto ci saluteranno portandosi via i colori e i profumi dell’estate, ma se siamo stati previdenti avremo nuovi ospiti da accudire e altri da accogliere. Quindi via quello... [Per saperne di più]