Le tre regole per una buona rotazione colturale nell’orto

La rotazione delle colture è uno dei fondamentali dell’orto biologico se vogliamo che i nostri ortaggi crescano sani e rigogliosi senza l’aiuto di sostanze dannose. Cos’è la rotazione? E’ l’alternarsi dei vari ortaggi all’interno delle varie parcelle dell’orto, ovvero: quando togliamo i peperoni da un’aiuola cosa possiamo piantarci dopo? Perché coltivare sempre la stessa specie nello stesso appezzamento di terreno comporta un impoverimento... [Per saperne di più]

Posso fare seguire ortaggi invernali a quelli estivi?

Salve a tutti. Ho preso da poco un pezzettino di terra per farci il mio orto. Purtroppo fino ad ora non ho potuto coltivare nulla .. Tra circa 15 giorni dovrei cominciare a vangare il terreno che é stato abbandonato per ben 4 anni. Dopo aver fatto tutti i progetti su cosa coltivare e come,  mi sorge un dubbio (premetto che non é molto grande il terreno), saranno 70/80 mq massimo…  Dicevamo, siccome non é molto grande per accogliere molte... [Per saperne di più]

Come posso disinfettare il terreno?

Vivo al Nord e coltivo un piccolo orto biologico ma ogni anno ho problemi con le piante di pomodoro, che dopo alcune settimane dall’impianto cominciano ad ammalarsi. Le foglie seccano gradualmente fino a far morire la pianta. Al contrario, per fortuna, i pomodori sono sani ma la produzione si arresta già in agosto per il motivo citato prima. In autunno o in primavera come posso disinfettare il terreno dove metto i pomodori? E’ utile farlo?... [Per saperne di più]

Quando e come seminare la rapa, coltivazione, consociazione e avvicendamento

Devo confessare che la rapa non è fra i miei ortaggi preferiti, ma non perché sia cattiva! Anzi tutt’altro! Soltanto che non è adatta al terreno calcareo e asciutto della Maremma. Allora nel mio caso conviene seminarla in autunno in una piccola aiuola. La rapa (Brassica rapa) è un ortaggio che chiede pochissimo, ma non sopporta il cado e la siccità, per cui al Sud o nelle regioni più temperate, cresce meglio nel periodo autunnale-invernale.... [Per saperne di più]

Una rotazione da provare: l’avvicendamento per famiglie di ortaggi

Ogni tanto è bene ritornare a parlare della rotazione degli ortaggi, perché è una pratica importantissima per la buona riuscita di un orto. La rotazione ci aiuta a mantenere l’orto produttivo, perché ne aumenta la fertilità, e ci aiuta a tenere lontani gli agenti patogeni di molte malattie che spesso tendono a insediarsi nel terreno. Abbiamo già visto quali possono essere i vari criteri da seguire per approntare dei validi schemi di rotazione,... [Per saperne di più]

La rotazione nell’orto, tecnica antica e indispensabile – parte 1

Nel progettare e ad organizzare l’orto dobbiamo sempre tenere conto della ‘rotazione degli ortaggi’ o ‘dell’avvicendamento delle verdure’. Non preoccupatevi, il nome sembra complicato, ma la tecnica è semplice. Funziona così: le piante non amano stare sempre nello stesso posto, perché soprattutto le più affamate l’anno dopo trovano il terreno troppo povero per i loro gusti, ecco allora che occorre sostituirle... [Per saperne di più]