TECNICHE DI COLTIVAZIONE

Cerca
Filtra la ricerca

Obiettivi, tecniche e strumenti per capire meglio l’agricoltura biodinamica

Spesso quando si pronuncia la parola biodinamico, sia che ci si riferisca ad un vino o ad un qualsiasi altro prodotto dell’orto e della terra, partono i sorrisetti, le alzate di sopracciglia, i ‘ma’ dubitativi. C’è veramente ancora…

Come coltivare e curare l’estivo e rinfrescante cetriolo

Ho cercato e ricercato su InOrto un post sul cetriolo e non l’ho trovato! E mi sono chiesta come sia possibile, quindi con l'intento di porre subito rimedio a questa nostra mancanza, ecco tutto o quasi tutto, quello che occorre sapere…

I cinque principi base dell’orto sinergico

E’ arrivato il momento di parlare dell’orto sinergico, il cosiddetto orto del ‘non fare’, ma direi piuttosto del fare meno, l’orto dove si interviene sempre con la natura e per la natura. Fino ad oggi abbiamo sempre seguito su questo…

Coltiviamo il bellissimo alkekengi, una bacca d’oro in una lanterna cinese

Difficile trovare una pianta commestibile più curiosa dell’alkekengi: sia per nome che per aspetto è tra le più originali! La Physalis alkekengi appartiene alla famiglia delle solanacee, come i pomodori, le patate, i peperoni, le melanzane e molti altri ortaggi, ma i suoi piccoli frutti giallo oro si mangiano come ciliegie una volta scartate dal loro ‘croccante’ involucro.

Seminiamo l’estivo e colorato peperone a fine inverno, ma aspettiamo la mite primavera per trapiantarlo nell’orto

Il peperone dolce (Capsicum annuum) è il frutto estivo per eccellenza: rosso, giallo, carnoso, solo a ricordarlo fa venire caldo. Eppure si semina in inverno, ma non certamente all’aperto! Dovremo aspettare il tepore primaverile per poterlo…

Seminiamo il ravanello per avere un raccolto croccante e gustoso in poco tempo

Cosa c’è di meglio che iniziare l’anno con una semina facile, facile, che richiede poco spazio e che ci permetterà di gustarne i frutti in tempo record! Stiamo parlando del croccante ravanello, rosso o bianco, giallo o viola, è sempre…

Ecco i consigli di Fabiano per avere in tre mosse un orto dove risparmiare tempo e fatica

Ed eccoci di nuovo a Poggio Diavolino! Vi ricordate l'agriturismo dove Fabiano coltiva ortaggi antichi  con l’uso del cippato di ramaglie per avere suolo fresco e fertile quasi senza acqua? Ebbene siccome Fabiano oltre che curioso è anche…

Elenco piante da sovescio con periodo di semina e tipologia di terreno

Quando si parla di sovescio le indicazioni sembrano non essere mai troppe. Perché come abbiamo già detto nel precedente post sulla concimazione a verde è meglio scegliere con attenzione le piante da seminare, affinché si adattino bene al…

Pratichiamo il sovescio autunnale per arricchire il terreno di humus

L'autunno è tempo di concimazioni. L'orto dopo essere stato sfruttato a lungo durante la primavera e l'estate necessita ora di nuovo vigore. Il terreno ben ripulito da tutti i residui delle coltivazioni precedenti è pronto ad accogliere nuova…

Coltiviamo la Luffa in vaso o nell’orto per avere spugne naturali, gratuite e non inquinanti

L’autunno è tempo di zucche di ogni forma colore e potremmo dire anche di utilizzo, perché fra queste ce n’è una veramente particolare: la Luffa cylindrica conosciuta anche come Loofah, che non si mangia ma si usa come spugna per la pulizia…

Come coltivare un orto senz’acqua con il cippato di ramaglie fresche

Il caldo quest'anno non è certo mancato e probabilmente ricorderemo l'estate 2015 come una delle più  torride, con un luglio infuocato e soffocante, quando le piante sembravano agonizzare e l'acqua a disposizione non era mai abbastanza. Purtroppo…

C’è relazione fra la dimensione degli ortaggi e il ristagno idrico delle piante?

Salve! Il mio papà  ha sul balcone una "piccolo orto" dove coltiva: melanzane, pomodori, peperoni, le carote ecc ecc. Lui le annaffia regolarmente, però a parere mio anche troppo, cioè l'acqua fuoriesce dai vasi...I pomodori sono piccolissimi,…

Come coltivare le patate, ascoltiamo i consigli di Osvaldo che le coltiva da più di 60 anni

Ci sono patate e patate, e posso assicurarvi che quelle che coltiva Osvaldo sono le più buone di tutte. Sarà perché la sua terra si trova a 800 m di altitudine e guarda il mare, sarà perché ha un’esperienza ultra-decennale, ma posso assicurarvi…

Come coltivare i piselli in vaso

Perché privarsi della freschezza e la dolcezza di un pisello appena colto se non abbiamo un orto! Il pisello (Pisum sativum) può essere coltivato facilmente anche in vaso. Potremo scegliere di seminare il pisello mangiatutto, detto anche taccola,…

Coltiviamo le saporite radici della scorzonera e scorzobianca

Proprio quando ormai sono convinta di avere parlato di tutti gli ortaggi, ecco che ne spunta subito uno nuovo! Questa volta si tratta della scorzonera (Tragopogon hispanica), chiamata anche ‘asparago d’inverno’, e scorzobianca (Tragopogon…

Ecco le regole base per una buona potatura

Prepariamo le cesoie perché con l’arrivo di febbraio si potranno iniziare a fare delle potature nel giardino e nel frutteto. Le rose per prime, ma anche molto altri alberi e arbusti, se le temperature lo consentono! Prima di procedere con…

Come piantare e coltivare il Cornus Mas o Corniolo

Il Cornus Mas o Corniolo è una gran bella pianta in ogni stagione dell’anno. Un piacere da vedere e da coltivare. Nuvola gialla in marzo, quando prima dello spuntare delle foglie si ricopre di piccolissimi fiori gialli, graditi dalle api…

Coltiviamo il cardo nell’orto invernale

E’ tempo di cardi! Il cardo (Cynara cardunculus) è sicuramente un ortaggio invernale. E anche se non lo abbiamo nell’orto, perché le nostre semine non sono state così previdenti, certamente lo avremo in cucina per la preparazione di…

Come coltivare la ‘dolce’ Stevia nel vaso o nell’orto

Questa volta parliamo di qualcosa di dolce. Un dolce buono e naturale. Un dolce che non fa male. Parliamo della Stevia Rebaudiana, un’erbacea perenne originaria del Sud America, conosciuta per le sue proprietà dolcificanti, infatti le sue…

Usiamo le foglie per compostare, pacciamare e fare dei letti caldi per ortaggi

A proposito di autunno e di foglie che cadono ho appena finito di leggere sul libro ‘Bosco e giardino’ della scrittrice inglese Gertrude Jekyll, una delle migliori giardiniere mai vissute, questo suggerimento riguardo all’impiego delle…

Come ripulire il terreno dalle malerbe in modo naturale

Liberare il terreno dalle malerbe senza l’uso dei diserbanti, può essere difficile, ma con un po’ di pazienza si può fare. Questo problema diventa di vitale importanza quando decidiamo di fare un orto su un terreno incolto: non si può…

Come coltivare l’aroma delicato del cerfoglio in vaso o in piena terra

Il cerfoglio (Antrhiscus cerefolium) è un’aromatica dal gusto molto particolare e ricercato. In genere il suo sapore viene definito simile a quello della liquirizia, dell’anice e del prezzemolo, ma al tempo stesso più dolce e pungente.…

Quando e perché effettuare la concimazione degli ortaggi

Concimare non è sempre salutare per l’orto. Spesso si pensa che i fertilizzanti siano sempre utili e graditi ai nostri ortaggi, ma non è così. Un’eccessiva concimazione può essere nociva come e forse più di una carente. I concimi si…

Tessuto Non Tessuto per proteggere le piante dal freddo, dal sole e per pacciamare il terreno

Iniziamo col dire che TNT, non è soltanto la sigla di un’agenzia di spedizioni internazionali, né tantomeno l’abbreviazione del Trinitrotoluene, meglio conosciuto come tritolo, ma è l’innocuo acronimo di Tessuto Non Tessuto, ovvero…

Ricetta per fertilizzante ‘fai da te’ a base di foglie di aglio, cipolla e tanaceto

Quando leggo qualcosa di interessante non posso fare a meno di condividerlo sulle pagine di InOrto. Questa volta si tratta di un 'fertilizzante di copertura', cioè una concimazione che aiuta le piante già sviluppate a mantenersi sane e forti…

Il tropeolo: semina, coltivazione, raccolta e utilizzo

Il tropeolo (Tropaelum majus) o nasturzio è una pianta che non dovrebbe mai mancare nell’orto biologico. C’è anche chi lo chiama cappuccina, ma quest’ultimo nome è di derivazione francese, per cui noi continueremo a chiamarlo Tropeolo. Non…

Farine di roccia per fertilizzare a lungo senza errori

Chi coltiva e ama le piante farebbe di tutto per migliorare il terreno del proprio orto! Letame, compost, fertilizzanti di ogni tipo e natura! C'è tuttavia un prodotto di cui non abbiamo mai parlato su InOrto, se non in seconda battuta o in…

La coltivazione dei peperoni: semina, trapianto, concimazione e raccolta

Peperone e peperoncino sono lo stesso ortaggio (Capsicum annuum), tuttavia si differenziano molto per l'uso che ne facciamo in cucina, in quanto il primo è dolce e l'altro è piccante. Su InOrto abbiamo più volte parlato del peperoncino, ma…

Come coltivare il sedano in vaso: semina, annaffiature e imbianchimento

Vi piacerebbe avere a portata di mano qualche costa di sedano bella fresca da sgranocchiare? Oppure sempre pronta per arricchire sughetti o insalate? Il sedano (Apium graveolens) si presta bene anche alla coltivazione in vaso, per cui non pensiamoci…

Acquaponica, fare l’orto allevando i pesci

Fare l'orto allevando pesci o allevare i pesci facendo l'orto! Ma cosa c'entrano i pesci con l'orto? Effettivamente fino a non molto tempo fa niente o quasi niente, ma con l'acquaponica vivono in simbiosi, ovvero vivono in rapporto strettissimo. Già…
© 2021 Bonduelle InOrto