Il manuale del perfetto orticoltore: l’attrezzatura necessaria, come seminare, quali accorgimenti usare per trapiantare senza rischi, le pacciamature, le annaffiature e tutto quello che serve alle nostre piante per ‘esprimersi’ al meglio.

Raccogliamo gli ortaggi e impariamo a produrre i propri semi da soli

Estate è tempo di raccolta! Ma nell’orto si è previdenti e quando raccogliamo dobbiamo già pensare alle semine future e destinare una parte del raccolto alla conservazione dei semi. Adesso è molto di moda fare da soli i propri semi e in ogni angolo d’Italia le fiere e le mostre... [Per saperne di più]

Usiamo il pomodoro per difendere cavoli da cavolaia, altica e mosca

L’estate è tempo di cavoli! Nell’orto ovviamente e non certo in cucina, anzi abbiamo da poco smesso di mangiarne in sazietà, tanto da non poterne più, che già dobbiamo pensare a ripiantarli per averne in abbondanza il prossimo inverno. L’ideale è piantare i cavoli nelle... [Per saperne di più]

I verbi indispensabili nell’orto di giugno: sarchiare, rincalzare e pacciamare

Ci sono tre operazioni che non possiamo fare a meno di compiere nell’orto di giugno: sarchiare, rincalzare e pacciamare. Tre verbi che all’orecchio di una persona comune potrebbero risultare incomprensibili, ma che ogni orticoltore dovrebbe conoscere e compiere con facilità.... [Per saperne di più]

Consigli utili per la coltivazione della zucchina

Togliere o non togliere i primi zucchini…questo è il dilemma! Sembra abbastanza unanime il consenso a staccare i primi zucchini che crescono precocemente sulla pianta. Sacrificare due o tre zucchini su una giovane pianta significa evitare l’ingiallimento delle foglie e ottenere... [Per saperne di più]

Il macerato di ortica nell’orto contro i parassiti e come fertilizzante

L’ortica è una pianta formidabile dalle mille proprietà curative, utile per la salute dell’uomo e dell’orto. Nell’orto il suo macerato aiuta a combattere gli afidi e i parassiti, ma all’occorrenza è anche un ottimo fertilizzante, e se abbinato al macerato di equiseto... [Per saperne di più]

Ecco qualche consiglio per la semina in piena terra

Ci sono ortaggi che crescono meglio se seminati in piena terra e non in semenzaio. Tutti gli ortaggi con il seme grande, come la zucca il mais, il melone, i fagioli, le zucchine, i piselli, soffrono se vengono lasciati troppo nei vasetti piccoli in attesa che arrivi la buona stagione... [Per saperne di più]

L’Orto Bioattivo per produrre ortaggi più nutrienti e migliorare la fertilità della terra

L’orto sta diventando sempre più strumento di miglioramento sociale e personale, per questo sono sempre più numerosi gli orti che nascono in ambiti che solo fino a poco tempo fa sembravano insoliti: nelle città, nelle scuole, nelle carceri, negli ospedali, ovunque si debba... [Per saperne di più]

Obiettivi, tecniche e strumenti per capire meglio l’agricoltura biodinamica

Spesso quando si pronuncia la parola biodinamico, sia che ci si riferisca ad un vino o ad un qualsiasi altro prodotto dell’orto e della terra, partono i sorrisetti, le alzate di sopracciglia, i ‘ma’ dubitativi. C’è veramente ancora molto scetticismo intorno a questa parola... [Per saperne di più]

I cinque principi base dell’orto sinergico

E’ arrivato il momento di parlare dell’orto sinergico, il cosiddetto orto del ‘non fare’, ma direi piuttosto del fare meno, l’orto dove si interviene sempre con la natura e per la natura. Fino ad oggi abbiamo sempre seguito su questo blog le buone pratiche dell’orto biologico,... [Per saperne di più]

Ecco i consigli di Fabiano per avere in tre mosse un orto dove risparmiare tempo e fatica

Ed eccoci di nuovo a Poggio Diavolino! Vi ricordate l’agriturismo dove Fabiano coltiva ortaggi antichi  con l’uso del cippato di ramaglie per avere suolo fresco e fertile quasi senza acqua? Ebbene siccome Fabiano oltre che curioso è anche un grande sperimentatore, abbiamo... [Per saperne di più]