Il mio cavolo romanesco ha macchie viola, è malato?

Salve, mi sto dilettando con l’orto. Ho provato il broccolo romano, purtroppo non cresce molto ma la cosa che mi preoccupa è che sopra vengono delle macchie violacee. Ecco la foto: ….è buono comunque? Cosa è, e come posso risolvere? Mille grazie. (Cristina – Roma) Ciao Cristina, grazie per la foto che ci aiuta sempre meglio a capire subito la questione. Il tuo cavolo diciamo che è “sano come un Pesce” e quel viola... [Per saperne di più]

Come mai il radicchio e il cavolo piantati a novembre non sono cresciuti?

Salve, nel mese di novembre, inoltrato, piantai del radicchio rosso e del cavolo, ma ancora oggi, febbraio non sono sviluppati come doveva essere. Cosa devo fare: aspettare o zappettare il tutto? Grazie. (Marco85) Ciao Marco, le piantine di radicchio e cavolo non sono sviluppate secondo le tue aspettative per il motivo che avendole piantate nella stagione già fredda non hanno avuto il tempo – temperatura e luce sufficiente cioè – di... [Per saperne di più]

Come si coltiva il cavolo nero?

Salve, amo la natura in tutti i suoi sensi. Il Cavolo nero, come si coltiva, come posso proteggerlo? Grazie. (Alex) Ciao Alex, grazie per manifestare la tua passione per la natura. Il cavolo nero – leggi pure l’articolo che trovi nel link – è una specie ortiva rustica che si pianta nel periodo fine estivo per consumarlo poi durante tutto l’inverno, quando la pianta s’intenerisce sotto il gelo…sperando che venga. Ha... [Per saperne di più]

Come si coltiva il cavolo nero?

Ciao, per la prima volta mi vorrei cimentare con la coltivazione del cavolo nero, il mio orto è situato in collina, sui 350 m s l m è l’inverno è abbastanza rigido. Credo che il cavolo nero ami il freddo ma non so molto su questo ortaggio (per me) pregiato, potete darmi qualche consiglio riguardo: periodo di semina, cure, irrigazione? Antonio Grazie. (Antonio) Ciao Antonio, il tuo orto è a un’altitudine perfetta per coltivare il cavolo... [Per saperne di più]

Tutti i colori e le varietà del cavolo cappuccio

Abbiamo visto come coltivare il cavolo cappuccio e abbiamo visto come sia possibile seminarlo da gennaio a settembre a seconda del periodo di raccolta o della varietà prescelta. Perché ci sono cavoli cappucci che potremo raccogliere in estate o in autunno, altri che potremo raccogliere in inverno e altri ancora che potremo raccogliere la primavera successiva! E proprio di questo vogliamo parlare oggi, per aiutarvi nella scelta delle varietà più... [Per saperne di più]

Cavolo cappuccio l’ortaggio che non teme il freddo e adatto a tutte le stagioni

Il cavolo cappuccio (Brassica oleracea capitata) è una grande risorsa della cucina invernale, ma anche primaverile ed estiva, a seconda del periodo di semina e della varietà prescelta. Ma è soprattutto in inverno, quando tutte le altre verdure scarseggiano, che il cavolo cappuccio ci viene in soccorso e, sia crudo in insalata che cotto stufato, ci aiuta a risolvere un pasto. E se coltiveremo una varietà rossa avremo, oltre a tante proprietà antiossidanti,... [Per saperne di più]

Crepe sui pomodori e piccoli fori sulle foglie di cavolo. Che fare?

Buon giorno a tutti. Ho piantato dei generici pomodori tondi da sugo e insalata, sono venuti abbastanza bene, non troppo grossi, polposi e senza troppi semi. Alcuni però hanno delle vistose spaccature. Da che cosa dipende? Invio una foto. Inoltre ho seminato dei fagioli nani mangiatutto dell’occhio veneti o dolci, le piante sono molto belle e robuste, però di fagioli neanche l’ombra. Le ho seminate il 18/05/2013. Mi chiedo come mai dopo... [Per saperne di più]

Il cavolo dal trapianto alla coltivazione

Parlare di cavoli a luglio/agosto non sembra appropriato, perché fanno pensare più all’inverno che all’estate. Eppure se ci piacciono e vogliamo averli nell’orto è arrivato il momento di trapiantarli. Se non li abbiamo in semenzaio dovremo subito acquistarne delle piantine e provvedere a metterli a dimora. Se abitiamo in zone dove l’inverno è  mite o se abbiamo un terrazzo protetto, possiamo pensare alla coltivazione del... [Per saperne di più]

Il cavolfiore, semina e coltivazione

Brr…che freddo!!! Per noi, non certo per i cavoli. Questi ortaggi, appartenenti alla famiglia delle crucifere o brassicacee, non temono le basse temperature, anzi queste spesso ne esaltano il sapore. Ne esistono di moltissime varietà: cavolfiore, cavolo broccolo, verza, cappuccio, rapa, di Bruxelles… Forse è per questo che ogni tanto ci scappa un:  macché cavolo vuoi? Nell’imbarazzo della scelta optiamo in questa sede per il... [Per saperne di più]