Come si distribuiscono le farine di roccia nel terreno?

Salve, sono un pensionato, da tre anni ho preso in gestione l’orto di casa, usando l’ortica e l’equiseto come concime e con buoni risultati, abito a Mantova nella periferia, zona industriale. Ho della farina di basalto, il mio orto e di 10 metri quadri, la mia domanda è: come va distribuita sul terreno? Ho delle verze del radicchio, finocchio, dove e come lo dovrò distribuire? Grazie. (Giovanni – Mantova) Ciao Giovanni, che... [Per saperne di più]

Nell’orto, lo stallatico equino, devo interrarlo o lasciarlo in superficie?

Salve, in autunno ho tolto le coltivazioni estive, pulite aiuole, vangato. Ora ho lo stallatico equino e non so come metterlo. Lo devo interrare o lasciarlo in superficie? Poi l’orto riposerà durante l’inverno. A primavera come si fa? Si deve rivangare prima di seminare e trapiantare? Grazie. (Silvia) Ciao Silvia, tutto chiaro e giusto quello che ci stai descrivendo. Per avere un esempio su come eseguire le vangature e concimazione di... [Per saperne di più]

Si possono usare foglie e rami secchi come materiale pacciamante?

Salve, ho un giardino in Sardegna di cui mi sono appassionata quando sono andata in pensione. Il giardino si trova in una zona discretamente ventosa, a 200 metri in linea d’aria dal mare e purtroppo con una cronica scarsità di acqua. In esso esistono, fra l’altro, una siepe di pitospori, una grossa quercia da sughero, un enorme leccio, un muretto a secco letteralmente rivestito di gerani, una lunga siepe di oleandri e gerani a farfalla... [Per saperne di più]

Come posso salvare le piante di pomodoro dalla peronospora?

Buongiorno, ho parecchie piante di pomodori tutte con la peronospora, ho tolto parecchie foglie, lasciato qualche ramo sano…qualche pomodoro è marcito: la pianta si puo riprendere o devo fare qualche trattamento,cresceranno altri pomodori o e troppo tardi? Grazie saluti. (Massimo) Ciao Massimo, le piante di pomodoro sono soggette agli attacchi di peronospora, dalla quale possiamo salvarci facendo della prevenzione attraverso trattamenti con... [Per saperne di più]

Come posso limitare lo sviluppo invasivo del topinambur nell’orto?

Salve, Ho 65 anni, e vivo attualmente a Capo Miseno (NA), in una casa antica,con Lory e Todek, nostro figlio. Assieme stiamo imparando a crescere l’orto sinergico, siamo soci di corto circuito flegreo, un’associazione della filiera corta come consumattori. Ho viaggiato molto nella vita, contati 53 paesi di cui 25 africani dove sono nato e cresciuto da padre udinese e madre polacca che si sono trovati alla fine della guerra per loro vicende... [Per saperne di più]

Come posso ridurre la presenza degli Isopodi?

Salve, sono un ingegnere di Martina Franca (TA), abito in campagna e ho la casa infestata da onisco o isopodi vorrei sapere se esiste un prodotto disinfestante o deterrente? Grazie. (Antonio – Martina Franca – Puglia) Salve Antonio, gli Isopodi sono dei crostacei terrestri che vivono bene in ambienti umidi e ricchi di sostanza organica vegetale in decomposizione della quale si nutrono. Non svolgono nessuna funzione dannosa per l’umo... [Per saperne di più]

Quali sistemi di diserbo esistono, diversi, da quelli chimici?

Salve, sono un docente 64enne, artista pittore, con da sempre la “passionaccia” per il verde.Siamo nel canton ticino, zona lugano. Nel giardino abbiamo: cachi, pesche, nasci, susine, prugne e fichi, inoltre una bella collezione di rose antiche … e tanto lavoro. Abbiamo dei viali e la grande tomba di famiglia che dobbiamo tenere puliti da erbacce. Fino a qualche tempo fa abbiamo usato sistemi di diserbo chimico, ma poi, leggendo la... [Per saperne di più]

Come posso concimare il mio orto senza togliere la pacciamatura?

Salve, avrei bisogno di un paio di consigli, se possibile: 1-da qualche parte ho letto che nella coltivazione delle melanzane bisogna togliere i primi frutti per rafforzare la pianta e farla produrre maggiormente, è vero? Se è vero, quanti frutti devo togliere? Li devo togliere appena vedo che hanno allegato? 2-per la prima volta ho deciso di pacciamare il mio orticello. Ho usato degli sfalci tipo paglia recuperati in campagna. Nel momento in cui... [Per saperne di più]

Quanto devo innaffiare i miei semi di peperoncino, per farli germinare?

Salve, sono una donna di 45 anni e da poco tempo ho cominciato a coltivare l’orto con vari ortaggi: pomodori, zucchine, peperoni, melanzane, insalate varie erbe aromatiche e peperoncini. Circa dieci giorni fa ho acquistato semi di vari tipi di peperoncini e li ho messi in piccoli vasetti, con circa un cm di terra sopra per potere attendere la fermogliazione e poi metterle in campo aperto… la mia domanda è: bisogna annaffiare e quanto... [Per saperne di più]

Come si utilizzano i dischetti di torba per la semina?

Salve, ho iniziato a coltivare l’orto per caso e adesso mi cimento con le piante rare e allora eccomi qua a riscrivervi per avere dei consigli! Ho acquistato i seguenti semi di piante rare: 1 – Fagiolo degli Indiani Arikara (rischio estinzione) 2 – Pomodoro Precolombiano dei Sioux (Degli Indios del Messico) 3 – Lattuga dei Minatori (Spinacio degli Indiani D’America) 4 – Pomodoro Cherokee Viola 5 – Pomodoro... [Per saperne di più]