Cosa posso coltivare di redditizio su un terreno di 6000 mq in Puglia, con poca acqua?

Salve,
mi chiamo Paolo e vivo a Gravina in Puglia, provincia di Bari.
Ho appena ceduto la mia attività  commerciale ed essendo appassionato di agricoltura mi piacerebbe intraprendere una attività in questo settore!
Ho un appezzamento di terreno situato sulla murgia, in prossimità  della “Foresta Mercadante” (Cassano delle murge) in zona piuttosto alta sul livello del mare e con poca acqua.
La parte che vorrei occupare con una coltivazione è di circa 6000 mq.
La domanda è: cosa potrei coltivare?
Magari impiantando delle serre tenendo comunque presente il tipo di clima della zona. Grazie in anticipo per la risposta.
(Paolo – Gravina di Puglia)

Ciao Paolo,

una bella sfida la tua, coltivare in Puglia con carenza di acqua, non è facile!

Considerato il clima della zona dove hai la terra – clima mediterraneo tipico – e l’entità della superficie del tuo terreno – mi viene in mente di suggerirti la coltivazione di piante aromatiche in varietà – rosmarino, salvia, lavanda, timo ecc ecc – che bene si adattano alla tua zona, per produrre diversi prodotti quali: sali aromatici, olii essenziali derivanti dalla distillazione delle erbe e se avrai modo potresti anche avviare una produzione di miele millefiori dalla coltivazione delle api a ridosso della tua coltivazione di piante. Ovvio che queste idee che ti spedisco devono essere valutate prima di essere messe in atto, considerato anche che sia piante che api hanno bisogno di acqua!

Salute e buon orto

Lascia un commento