La carota va seminata in luna calante o crescente?

Da qualche anno ho un piccolo orto che coltivo in maniera biologica.

Se la luna CALANTE è indicata per le colture IPOGEE cioè quelle che si sviluppano nelle radici come mai voi consigliate la semina delle Carote in luna CRESCENTE (epigee)?

(Antonio)

Ciao Antonio, hai ragione c’è una contraddizione in questo, ma è proprio così o almeno così vuole la tradizione. La carota fa eccezione e pure essendo una pianta da radice, va seminata in luna crescente. Ho controllato ovunque e solo pochissimi ne consigliano la semina in luna calante e forse perché hanno fatto la tua stessa deduzione.

Ti linko la scheda della carota dall’Almanacco Barbanera che forse è il più autorevole in questo senso e come vedrai consiglia la semina in luna crescente. La spiegazione è che la luna crescente accelera la crescita dei vegetali e siccome la carota è un ortaggio lento (come quasi tutte le ombrellifere) viene seminato con la luna ascendente.

Commenti
3 Commenti a “La carota va seminata in luna calante o crescente?”
  1. renzo rosa ha detto:

    …E’ logico, il ragionamento non fà una grinza….

  2. Mastang ha detto:

    Salve,
    io mi ero iscritta tempo fa ma ora non riesco più ad accedervi,cosa posso fare?
    Personalmente, ho perplessità riguardo alla crescita eccessivamente lenta di tutto il mio orto.
    Potete darmi qualche consiglio?
    Ve ne sarei veramente grata.
    Buongiorno a tutti.
    (Mastang)

    • Stefano Pissi ha detto:

      Ciao,
      che problemi hai riguardo all’accesso al sito….facci sapere, se possiamo aiutarti!
      Riguardo alla crescita lenta del tuo orto, adesso in questa estate appena iniziata, credo che la causa sia il fattore temperatura…molto alta direi.
      Continua a dare acqua adesso e vedrai che appena allenta la morsa del caldo tutto ripartirà.
      Salute e buon orto.

Lascia un commento