Come aiutare la salvia che non cresce?

Ciao Nara,
avrei bisogno di capire con te come aiutare la mia povera salvia sul balcone (esposto a nord). L’ho comprata l’anno scorso in primavera, e fino a quest’inverno è sopravvissuta, poi ha iniziato a perdere le foglie. L’ho trasferita in un vaso più grande e l’ho messa nell’angolo in cui batte il sole dall’alba fino a metà mattina. Da qualche settimana stanno crescendo foglie nuove e adesso è in fioritura, però non mi sembra che stia crescendo molto. E’ normale? Come posso fare?
Grazie

Lavinia

Sicuramente l’esposizione migliore per la salvia non è il nord. La salvia ama il sole, ma non è detto che non possa resistere anche in mezz’ombra. Quindi hai fatto bene a metterla nel posto più assolato del tuo terrazzo, ma forse non era necessario metterla in un vaso più grande se non era cresciuta, anzi in quel caso la pianta tenderà a fare aumentare le sue radici e meno la parte aerea. Caso mai assicurati di avere fatto un buon drenaggio in fondo al vaso con del lapillo vulcanico e aggiungi un pugno di fertilizzante organico alla terra del vaso. E poi leggi il post a non tutte piace il pieno sole per sapere cosa coltivare sul tuo terrazzo.

Commenti
2 Commenti a “Come aiutare la salvia che non cresce?”
  1. rita ha detto:

    A proposito di salvia, ne ho acquistato un vasetto al supermercato (la mia vecchia è morta) ed ora ha le foglie con tanti puntini bianchi. Ho letto che vuole il sole, forse è la posizione sbagliata. Puoi dirmi che devo fare?

    Grazie Rita.

    • nara marrucci ha detto:

      Sicuramente la salvia ama il sole, può resistere anche a mezz’ombra, ma in ombra completa si ammala. Se la tua salvia presenta dei puntini bianchi sulla pagina superiore della foglia, molto probabilmente su quella inferiore ci saranno degli acari o dei microscopici parassiti. Puoi intervenire irrorando la pianta con del macerato di ortica o di equiseto (se non riesci a farlo da sola puoi trovarlo già pronto da qualche negoziante ben fornito, ma non sarà facile) o altrimenti utilizza il piretro, che è un insetticida naturale a bassa tossicità. Ricorda che dopo il trattamento dovrai aspettare un po’ prima di utilizzare nuovamente le foglie della tua salvia, controlla sulla confezione i giorni di persistenza del piretro che hai acquistato. Un saluto e a presto Nara

Lascia un commento