Perché i miei cetrioli sono amari?

Da circa tre anni mi sono appassionato all’orto. Ho una piccola serra e un orto (grande quanto basta per fornire verdura a un paio di famiglie). Le ore trascorse nell’orto mi danno serenità e mi appagano (molto più dello sport, ad esempio). Nel mio piccolo paese, di fondovalle (con un terreno particolarmente adatto a patate e radicchio) quasi tutte le famiglie hanno un loro orto, magari piccolissimo.

In vista della prossima tarda primavera/estate, come fare perché i cetrioli non siano amari? Eppure li innaffio abbondantemente! Forse ombreggiarli? O è la semente di scarsa qualità ? Ne ho piantato di diversi tipi ma tutti…La stessa cosa, poi, è accaduta con le melanzane (che però coltivavo in serra, vista la stagione inclemente del 2013). In quest’ultimo caso ho dato la colpa all’eccessivo caldo all’interno della serra. Grazie dei suggerimenti che mi vorrete dare.

(Ermanno – Verona)

Ciao Ermanno, non credo tu sia il solo ad avere questo genere di problema: i cetrioli e le melanzana possono infatti avere un sapore amarognolo. Da cosa è determinato? I fattori possono essere: la varietà, il terreno, le annaffiature (scarse o non continue), la vicinanza di altre cucurbitacee (zucchine, zucche, meloni, angurie…, perché sembra che impollinature incrociate con altre cucurbitacee possano creare questo genere di problema) la scarsità di potassio.

Mi sembra di capire che hai già provato a cambiare varietà, quindi potrebbe dipendere dal terreno, in questo caso non ti resta che provare a coltivare un paio di piante anche in vaso o su della terra riportata per vedere cosa succede.

Un’altra cosa che potrebbe aiutare il tuo terreno, ad essere più accogliente verso questo ortaggio, è arricchirlo di potassio (oltre alla concimazione iniziale con stallatico maturo). La cenere di legna potrebbe andare molto bene.

Le annaffiature sono determinanti, ma tu le hai eseguite correttamente. Come ultimo suggerimento prova anche a distanziare cetrioli e melanzane da zucchine. meloni, ecc., magari intervallandole con altri tipi di colture. A questo proposito ti consiglio di leggere questa tabella delle consociazioni.

Spero che questi suggerimenti possano esserti di aiuto e di avere una ‘dolce’ estate! Facci conoscere gli sviluppi di questa faccenda. Come

 

Commenti
2 Commenti a “Perché i miei cetrioli sono amari?”
  1. Tiziana ha detto:

    Ciao,
    purtroppo i semi sono stati modificati e anche se aggiungessi del potassio non servirà a nulla.
    (Tiziana)

Lascia un commento