Come aiutare il bambù se dopo l’inverno ha le foglie gialle?

Buongiorno, ho sul balcone alcune piante di bambù che hanno superato l’inverno, ma ora hanno foglie molto gialle. Che devo fare? Posso potare le parti più gialle o c’è altro modo? Grazie

(Luigi – Milano)

Quando il bambù ha la foglia gialla può essere l’eccesso di acqua, magari ha avuto il sottovaso pieno per tutto l’inverno, se così fosse fai in modo, quando lo annaffi, che l’acqua possa defluire. Se il problema non fosse questo, può darsi che il tuo bambù abbia semplicemente sofferto il freddo (com’è esposto il tuo terrazzo?), in questo caso lo vedrai solo un po’ sciupato, ma con il tepore primaverile lui si riprenderà e partirà la nuova vegetazione. Per aiutarlo taglia le canne più vecchie e rovinate e lui “riesploderà” dal basso con nuovi butti. Lascia le foglie secche nel vaso, saranno un’ottima pacciamatura naturale: manterranno la terra più umida quando farà caldo, e decomponendosi si trasformeranno in humus.

Se può servirti ricorda inoltre che il bambù cresce in fretta e quando vedrai che le sue radici hanno riempito tutto il vaso, devi rinvasarlo in un contenitore più grande o ridurre le dimensioni del ceppo radicale. Il bambù non ama le temperature troppo rigide, ma neppure il sole cocente, se è il caso devi ripararlo: può essere sufficiente spostarlo o se hai il posto puoi creare una pergola per ombreggiarlo. Sarà sicuramente oltre che utile anche decorativa. Buon giardinaggio Luigi!

Lascia un commento