E’ utile il permanganato di Potassio contro la Rogna dell’olivo?

Buongiorno a tutti, desideravo sapere se per la “Rogna dell’Ulivo” il Permanganato di Potassio è un prodotto utilizzabile e in che concentrazioni.
Grazie e saluti.
(Nicolò)

Ciao Nicolò,
la Rogna dell’Olivo – Pseudomonas siirngae – è veramente una brutta bestia, nel senso che a differenza della maggiorparte delle patologie delle piante agrarie non è un fungo – che si combatte con prodotti rameici – bensì un batterio, per il quale necessiterebbero dei trattamenti antibiotici, non contemplati in agricoltura, per tenerlo a bada.
Il permanganato di potassio però lo si può trovare come sale chimico coformulante per esempio di sali di rame che insieme possono essere utili a prevenire e rallentare l’azione della Rogna, se dati alla pianta in prevenzione -prima che si manifesti il danno cioè. Le concentrazioni del prodotto cambiano in base alla casa produttrice e per questo è meglio che tu legga bene le istruzioni sul foglio illustrativo.
Salute e buon orto.

Commenti
2 Commenti a “E’ utile il permanganato di Potassio contro la Rogna dell’olivo?”
  1. unerring scrive:

    Salve, io ho 20 piante di ulivo affette dalla rogna.
    Ho pensato invece di innestale tutte a leccino che resiste bene a questa malattia.
    Che ne pensate?
    (Unerring)

    • Stefano Pissi Stefano Pissi scrive:

      Ciao,
      dipende da quanto sono grandi le pianta che hai, nel senso che convertire una pianta con tanti rami da – frantoio immagino – a leccino è un’operazione costosa in tutti i sensi.
      La rogna è una patologia difficile da eliminare, dipende da tanti fattori: clima, microclima, varietà di olivo, trattamenti e precauzioni nelle operazioni di potatura, bruciare sempre le potature infette…ecc ecc.
      Se le piante sono piccole potrebbe valere la pena e tramutarle tutte in altre razze, magari non solo leccino però, almeno hai una bella varietà di piante.
      Salute e buon orto.

Lascia un commento