L’influenza della luna nell’orto e nel frutteto

La luna ogni tanto fa parlare di sé. Almeno su InOrto. Che ci si creda o meno la luna ha sui vegetali degli effetti stimolanti. E’ stato sperimentato che alcune piccole piante, poste all’aperto durante la fase di luna crescente, hanno seguito il suo corso, volgendo gli steli nella stessa direzione della luna. La luna attiva le funzioni biologiche dei vegetali sia con la sua forza di attrazione, che con la sua luce. Seppure tenue e talvolta appena... [Per saperne di più]

I lavori da fare nell’orto a gennaio

Cosa fare nell’orto in gennaio? Se non abbiamo serre riscaldate in cui effettuare le prime semine, ci limiteremo a fare delle leggere pulizie, delle piccole raccolte, degli aggiustamenti e delle concimazioni.  Nell’orto e nel giardino Preparazione del terreno – Possiamo preparare il terreno in attesa della primavera, ripulendolo dalle piante secche che sono rimaste sul campo e eseguendo le concimazioni di fondo. Smuoviamo il terreno per... [Per saperne di più]

Un BalconOrto è possibile ovunque, Tommaso Turchi ci spiega in un libro come fare

Tommaso è una persona speciale, come speciale è l’orto di cui si prende cura e il libro che ha scritto: ‘Il BalconOrto’. Tommaso Turchi è un giardiniere, un salvatore di semi (fondatore dell’associazione Seed Vicious) e adesso anche uno scrittore. E’ irrequieto e entusiasta, è il classico tipo che ‘una la fa e cento ne pensa’. E tutto quello che fa ruota intorno all’orto, ai semi e alla terra, che è la sua vera passione. L’ultimo... [Per saperne di più]

Maggio nell’orto, semine, trapianti e i principali lavori colturali

Maggio è il mese della frenesia nell’animo e nell’orto. E come potrebbe essere diversamente con il sole che di nuovo riscalda e la vegetazione che esplode in ogni dove, regalando profumi e colori a non finire. Impossibile restare indifferenti, figuriamoci nell’orto e in giardino! In maggio i giardinieri e gli orticoltori si trasformano in piccole api operaie, che come impazzite e inebriate dall’abbondanza, vagano da una parte all’altra... [Per saperne di più]

Cosa posso piantare nel periodo autunnale in Olanda?

Salve, cosa posso piantare, nel periodo autunnale, in Olanda? Grazie. (Bruno – Olanda) Ciao Bruno, non sapendo in che zona – latitudine e distanza dalla costa marina – dell’olanda tu abiti, mi viene in mente di suggerirti di piantare ortaggi e fiori partendo dal seme o bulbo, che rimangono protetti sotto terra durante il periodo invernale e che progressivamente al cambiare della stagione possono germinare dall’inizio... [Per saperne di più]

Cosa fare nell’orto di giugno tra semine, trapianti e manutenzione

A giugno l’orto esplode: gli ortaggi e le aromatiche sono al massimo del loro splendore vegetativo. Verde ovunque, ma anche colore se avremo messo nell’orto tanti bei fiori utili, come il tagete, il nasturzio, le zinnie, le calendule…prima che luglio porti con sé il caldo e la sete. Semine – Anche se l’estate è alle porte si possono ancora eseguire delle semine. A dimora, direttamente nel campo, si potranno seminare le barbabietole,... [Per saperne di più]

Gli ultimi lavori dell’anno nell’orto di dicembre

A Dicembre guardiamo l’orto e pensiamo che forse è arrivato il momento di riporre gli attrezzi, tuttavia ci sono ancora dei lavoretti che potremmo ultimare prima dell’anno nuovo. InOrto ha già scritto un post sui lavori da fare nell’orto di dicembre, ma crediamo di potere aggiungere ancora qualche suggerimento, a dimostrare che non c’è stagione in cui l’orto ci conceda riposo, a meno che non si desideri farlo. [Per saperne di più]  [Per saperne di più]

Il calcolatore delle semine per avere la semina giusta al posto giusto

Cosa semino qui, cosa semino là…quando arriva la primavera i dubbi sulle semine abbondano e i pensieri si accavallano: ”Allora qui potrei seminare i fagioli, ma andranno bene dopo i cavoli?”. E via di corsa a vedere le tabelle delle rotazioni e cercare di farle coincidere con quelle delle consociazioni. “Il cavolo è bene non ripiantarlo nella stessa parcella per più di un anno, la patata sta bene dopo i cereali, mentre i pomodori dopo i... [Per saperne di più]

Cosa fare nell’orto di gennaio e febbraio: semine, trapianti e piccoli lavori

Gennaio e febbraio sono i cosiddetti mesi ‘morti’ nell’orto, ma in verità non più di tanto: l’orto è sempre vivo anche quando sembra dormire! Soprattutto se abitiamo al Sud d’Italia dove le semine sono anticipate. Ma anche al Nord si può iniziare a preparare il terreno per accogliere i primi ortaggi ed evitare di farci cogliere impreparati una volta che il tempo si stabilizzerà e inizierà la ripresa vegetativa. Proviamo allora a fare... [Per saperne di più]

Vincent Van Gogh ‘L’uomo e la terra’

«Zappatori, seminatori, aratori, uomini e donne, che ora devo disegnare continuamente. Devo osservare e disegnare tutto ciò che fa parte della vita di un contadino, come molti altri hanno fatto e stanno facendo. Non sono più così inetto come un tempo davanti alla natura». Così scriveva Vincent Van Gogh al fratello Theo nel 1881. Evidentemente all’epoca ci fu un periodo di grande attenzione verso tutto ciò che riguardava la terra e la natura:... [Per saperne di più]