Perché la mia lavanda non ha fatto fiori?

La mia lavanda in vaso posta sul terrazzo di casa non ha fatto fiori, adesso in basso sta diventando secca, cosa posso fare?

(Anna)

Ciao Anna, è veramente strano che una lavanda non fiorisca, ma ti dico perché potrebbe succedere:

– si trova in ombra

– soffre di ristagno idrico, l’acqua resta nel vaso e non fuoriesce dal foro di drenaggio. Hai messo il sottovaso e le radici sono sempre bagnate

– è stata potata troppo. Se la poti sul legno e non sulla parte verde non rigenera più

Altri motivi non mi vengono in mente, ma la prossima volta dimmi anche la varietà della lavanda, così potremo capire ancora meglio le motivazioni della mancata fioritura. Molto probabilmente la parte di sotto sta seccando per la stessa ragione. Un saluto e a presto!

Commenti
16 Commenti a “Perché la mia lavanda non ha fatto fiori?”
  1. roberta ha detto:

    Salve
    Anche io ho 4 piante di lavanda in terra non in vaso…sono tre anni e non fioriscono, le foglie sono verdi e rigogliose??? Perché???
    Grazie
    (Roberta)

    • Stefano Pissi ha detto:

      Ciao Roberta
      La lavanda è pianta rustica e generosa di fioriture, la spiegazione che mi viene da darti è che il luogo
      dove hai a dimora le tue piante sia poco soleggiato…ma prima le piante fiorivano?
      Ci daresti qualche notizia in più per aiutarci ad aiutarti?
      Grazie

  2. Calendula ha detto:

    Salve,
    la mia pianta di lavanda, che da qualche tempo ha finito la fioritura,  nella parte bassa ha foglie “bruciate.
    Non l’ho potata, che devo fare?
    Grazie!
    (Calendula)

    • Stefano Pissi ha detto:

      Ciao Calendula,
      da come descrivi la tua pianta di lavanda ti dico, non ti preoccupare, tutto regolare! Le foglie che tu dici essere bruciate in realtà sono secche perche ormai, essendo nella parte più vecchia della pianta, hanno esaurito la loro funzione fotosintetica. Per mantenere giovane e produttiva la lavanda dovresti adesso potarla leggermente asportando le fioriture esaurite e una minima parte di foglie verdi, vedrai che a fine autunno come sarà nuovamente vegetante, la seconda potatura poi la farai a fine inverno, un pò più energica, prima della ripresa vegetativa.
      Salute e buon orto!

  3. Rita ha detto:

    Salve,
    ho piantato la lavanda a fine ottobre 2015, ma ancora oggi non si vede traccia di germogli..ma solo terra. Ho innaffiato la pianta regolarmente ovvero quando il terreno era asciutto senza creare ristagni.
    Qualcuno mi puo spiegare il motivo?
    grazie infinite.
    (Rita)

    • Stefano Pissi ha detto:

      Ciao Rita,
      ma tu hai piantato o seminato la lavanda? Se trattasi di semina devi avere ancora un pò di pazienza che le temperature si innalzano, è ancora troppo freddo per la germinazione in pieno campo, nel frattempo riduci le irrigazioni che sennò i semi affigano.
      Salute e buon orto.

  4. ilaria ha detto:

    salve,
    alla mia lavanda invece sta succedendo una cosa strana. L’ho acquistata circa un mese fa al mercato, un piccola piantina di lavanda comune, quella di San Giovanni. Dopo un mesetto ha cominciato ad allungarsi formando un bel cespuglio…i rami via via hanno cominciato a prepararsi al fiore, ma poi è sorto un problema: le foglioline più estreme delle parti aeree hanno iniziato ad arricciarsi leggermente e le puntine si sono seccate. Si nota a malapena ma sono tutte così,non sembra al momento che la crescita sia bloccata ma non capisco quale sia il problema. Ho letto sul web solo di problemi della pianta alla base e non nelle parti aeree. La pianta è coltivata in vaso sul balcone…è esposta al sole per almeno mezza giornata.  
    Grazie mille in anticipo a chi potrà aiutarmi.
    (ila)

    • Stefano Pissi ha detto:

      Ciao Ilaria,
      da come racconti la tua storia sembra che la tua pianta abbia attecchito bene ma ad un certo punto sia successo qualcosa di anomalo; la lavanda è specie rustica e frugale ma esige terreni ben drenati in quanto è molto sensibile al ristagno idrico che eventualmente provoca l’insorgenza di patologie fungine radicali causanti il disseccamento della pianta. Assicurati che il drenaggio del vaso sia ben funzionante…intanto riduci le irrigazioni e svasando la pianta controlla lo stato delle radici, se nel caso iniziano a marcire. Tienici aggiornati.
      Salute e buon orto.

  5. Federica ha detto:

    Salve la mia lavanda è nel terreno…fa le spighe ma non fiorisce…perché?!
    (Federica)

    • Stefano Pissi ha detto:

      Ciao Federica,
      A questo punto della stagione la lavanda, considerato anche il caldo che fa, dovrebbe essere già fiorita da tempo…forse la tua pianta è indietro, lasciala crescere in pace e vedrai che le spighe che ha fatto produrranno i fiori.
      Salute e buon orto.

  6. Marco ha detto:

    Ciao..
    Vorrei sapere se, con le spighe di lavanda non fiorite, ancora chiuse e secche, possono essere usate in cucina, dato che il profumo lo fanno ugualmente?
    Grazie,
    (Marco)

    • Stefano Pissi ha detto:

      Ciao Marco,
      certamente il profumo è sempre intenso nella lavanda…anche se essiccata.
      Magari per qualche tisana la considererei comunque adatta, o anche per profumare la biancheria…per utilizzi più specifici alimentari invece prenderei il prodotto più fresco.
      Salute e buon orto.

      • Sara ha detto:

        Salve,
        ho acquistato due piantine di lavanda.
        Poi le ho messe a terra ma, ad oggi, dopo un mese, tutto è rimasto invariato, le piantine non hanno dato nessun segno ne in bene né in male… è normale? fiorirà?
        Grazie.
        (Sara)

        • Stefano Pissi ha detto:

          Ciao Sara,
          può darsi che per adesso, per tanti motivi, le tue lavande (piante molto esigenti in temperature alte) stiano ancora aspettando una primavera più calda per vegetare e un estate piena per fiorire.
          Non ti preoccupare se le piante sono ancora ferme ma verdi e vive…non esagerare con le irrigazioni e non concimare, aspetta e basta e tienici aggiornati!
          Salute e buon orto.

  7. Michela ha detto:

    Buonasera,
    ho una cespuglio di lavanda dentata da orami tre anni, era una piccola piantina in vaso, ora è circa 2×2 mt. Cresce, cresce ma non ha mai fatto un fiorellino. È normale? Posso fare qualcosa?
    Grazie,
    (Michela)

    • Stefano Pissi ha detto:

      Ciao Michela,
      La fioritura della lavanda solitamente dovrebbe avvenire già dal primo anno.
      Probabilmente, da come descrivi la situazione, è probabile che la pianta sia in una zona un po’ in ombra, dove cresce bene in vegetazione ma senza fiorire.
      Salute e buon orto.

Lascia un commento