Le regole per una corretta annaffiatura dell’orto: qualità e quantità dell’acqua

L’acqua è indispensabile e usarla bene è un obbligo. Utilizzare l’acqua correttamente nell’orto significa rispettare le esigenze idriche di ciascuna pianta, evitando loro stress derivanti da cattive annaffiature. Per intendersi è inutile dare acqua a chi sete non ha e viceversa. Ma aldilà di informarsi bene sulle pratiche colturali che ogni ortaggio richiede, ci sono delle regole pratiche da seguire e a cui attenersi per annaffiare... [Per saperne di più]

Come annaffiare correttamente i pomodori per evitare frutti crepati e marciume apicale

Solitamente una pianta di pomodoro necessita di 2,5 cm di pioggia alla settimana, ma se le estati sono torride questa quantità potrebbe essere insufficiente. Immagino che a questi punti vi sorga spontanea una domanda, la stessa che mi sono fatta io quando ho letto questa informazione: come accidenti faccio a capire a quanto corrispondono 2,5 cm di pioggia? Con tutta sincerità non lo so, ma so che le annaffiature errate possono creare seri problemi... [Per saperne di più]