Cosa posso coltivare di redditizio su 5000mq di terreno a Castel di Sangro?

Sono Rosario e sono prossimo alla pensione e, sia per tenermi impegnato, sia per avere qualche spicciolo in più in casa, anche perché specialmente con la pensione diventa indispensabile fare qualcosa.
Ho per questo, un terreno di circa 5000 mq a circa seicento metri sul livello del mare, bello esposto, in zona Chieti Castel di Sangro.
Cosa mi consigli di coltivare per avere un ulteriore ingresso economico?
Grazie.
(Rosario – Castel di Sangro – Chieti)

Ciao Rosario,
il tuo piano post lavoro ci innamora, da proprio il senso di una persona intelligente che ha voglia di occuparsi di se stesso, nel momento importante della pensione.
Considerato che ti occuperai te solamente delle tua terra, 5000 mq, mi sembra proprio una superficie adatta per tenerti impegnato; per questo motivo, a mio parere, la coltivazione ottimale che tu puoi avviare è un orto – frutteto stabile, cioè atto alla coltivazione di verdure e frutta di stagione. Questa coltivazione ti permetterà di allestire delle cassette miste di frutta e verdura da vendere ai tuoi clienti.
Tale tipo di coltivazione ti permetterà di realizzare un reddito continuativo per tutto l’anno, con un minimo investimento iniziale. Per avere delucidazioni ulteriori ti suggerisco di rivolgerti ad un tecnico (Agronomo) che ti faccia un sopralluogo sul campo, per stabilire con precisione le migliori colture da effettuare.
Se ci tieni aggiornati su come si svolge il tuo progetto siamo felici di poterti aiutare ancora.
Salute e buon orto!

Lascia un commento