Come posso sostenere le mie piante di fave, serve cimarle per questo scopo?

Salve,
per la prima volta, quasi per gioco, ho seminato, oltre un mese fa, delle fave nel mio piccolo giardino. Probabilmente non abbastanza profonde nel terreno, per cui ora le piantine sono molto lunghe e tutte cadenti.
Stò cercando di sostenerle legandole, per farlo cercherò delle canne, ma la domanda che faccio è: posso tagliare le cime per accorciarle?
Grazie
(Domenico)

Salve Domenico,
hai fatto bene a provare a seminare le fave, visto come crescono in fretta?
Innanzitutto non ti preoccupare se le piante sono cresciute molto, la stagione così temperata e umida ha permesso questo; se vuoi invece provare a sostenerle la cosa migliore è fare come dici tu, cioè allestire dei sostegni con delle canne per sorreggere le piante. L’operazione di accorciare le cime invece ha un altro scopo, nella coltivazione delle fave, che ti invito a leggere su questo articolo che c’è nel link.
Se hai piacere mandaci delle foto delle tue piante!
Salute e buon orto!

Commenti
2 Commenti a “Come posso sostenere le mie piante di fave, serve cimarle per questo scopo?”
  1. davide ha detto:

    Salve,
    io le fave le ho piantate in un’unica fila, per sostenerle ho messo due picchetti e ho tirato un cordino,
    farò così per un paio di volte ancora
    ma a che altezza arrivano le fave?
    Grazie.
    (Davide)

    • Stefano Pissi ha detto:

      Ciao Davide,
      ottima soluzione la tua! Per sostenere le piante tieni conto che mediamente l’altezza delle fave è variabile dai 60 ai 100 cm, quindi metti pure il filo ad un’altezza media, 50cm circa.
      Salute e buon orto.

Lascia un commento