Le polveri di risulta dei lavori edili penetrano nel terreno?

Salve

Vivo a Milano, ho 30 anni e mi occupo dell’orto di mio zio.
Ho letto poco fa il suo articolo riguardante le polveri sottili e le regole base per mantenere il più pulito possibile il nostro orto.
La mia domanda è questa: dato che a casa ci siamo imbattuti in lavori di ristrutturazione, la polvere proveniente da mattoni o materiale edile che in parte si è depositata su giardino e orto, può anch’essa penetrare nel terreno in seguito alla pioggia?

Grazie per la sua eventuale risposta.

(Luigi – Milano)

Salve Luigi
Che bello che coltivi un orto urbano…anzi “urbanissimo”…a Milano!
La mia risposta è si!
La polvere derivata dai lavori edili e depositata nel terreno poi viene da esso assorbita, bisogna vedere però la natura e la quantità di queste polveri.
Per essere più sicuri ti consiglio di fare delle analisi mirate al rilevamento di metalli pesanti, la biologicità del terreno può essere compromessa.
Ma non smettere di coltivare del tutto, continua a seminare e piantare fiori e piante ornamentali..in attesa dei risultati delle analisi.
Ci fai sapere poi come è andata?
Buon orto ancora!

Lascia un commento