Pomodori che si anneriscono sul fondo: che fare?

Mi chiamo Teodora, vivo in Sardegna e coltivo il mio orto da 2 anni. Non ho tanto tempo per stare nell’orto (non più di 3 ore al giorno), ma se potessi ci vivrei: orto e pittura sono le mie passioni!

Adesso sono disperata perché i miei pomodori hanno le foglie di base ingiallite, le restanti sono verdi, ma accartocciate. Inoltre il culetto del pomodoro è circondato da una macchia marrone, per non parlare delle melanzane rosicchiate da non so cosa. Esiste qualcosa di naturale ed efficace per aiutare le mie piante? Il vostro sito mi piace molto, grazie!

(Teodora – Sardegna)

Potrebbe trattarsi di marciume apicale del pomodoro, che si manifesta quando si hanno squilibri idrici o squilibri negli elementi nutritivi. Evita di annaffiarli troppo (il terreno non deve restare sempre bagnato) o troppo poco (quando fa caldo vanno annaffiati tutti i giorni). Inoltre se hai dato troppo azoto le foglie potrebbero arricciarsi verso l’alto. Il rimedio più veloce per combattere il marciume apicale è il calcio, ma anche il magnesio può essere di aiuto. Il calcio si trova sotto varie forme, chiedi ad un consorzio agrario di fiducia che tipo di prodotto potrebbe andare bene nel tuo caso e lui ti indicherà senza problemi il tipo di somministrazione e dosaggio. Quanto alle melanzane osservale con più attenzione e mandami qualche dettaglio in più. Ciao e a presto…e non mollare sulle tue passioni!!!

Lascia un commento