A Firenze un esperimento per dimostrare che un fagiolo può interagire e avvertire emozioni

Le piante sono in grado di sentire e percepire il mondo esterno e interagiscono con esso in modo costante, sensibile e intelligente. Questo è quello che sostiene Stefano Mancuso, scienziato di fama internazionale fondatore della neurobiologia vegetale. Se avete avuto la fortuna di leggere un suo libro o di ascoltare uno dei suoi brillanti interventi, sicuramente sarete rimasti sorpresi e affascinati dalle sue parole e avrete iniziato a guardare le... [Per saperne di più]

L’insetto tipo cimice – Pyrrhocoris apterus – è dannoso per le piante o per l’essere umano?

Salve, sono un pensionato che vi segue appassionatamente nei vostri articoli degli orti e semine, mi piace leggere i vostri argomenti sulle verdure e quant’altro. Ora vi chiedo gentilmente alcuni quesiti: 1 – ho 2 orti uno a Calepio dove vive mia figlia e 1 a Villongo dove vivo io; sono circa 3 km di distanza, ho notato sulle mie piante sia di lamponi sia su piante di goji una notevole quantità di cimici dai punti rossi, quelle che fanno... [Per saperne di più]

Vincent Van Gogh ‘L’uomo e la terra’

«Zappatori, seminatori, aratori, uomini e donne, che ora devo disegnare continuamente. Devo osservare e disegnare tutto ciò che fa parte della vita di un contadino, come molti altri hanno fatto e stanno facendo. Non sono più così inetto come un tempo davanti alla natura». Così scriveva Vincent Van Gogh al fratello Theo nel 1881. Evidentemente all’epoca ci fu un periodo di grande attenzione verso tutto ciò che riguardava la terra e la natura:... [Per saperne di più]