Quali sono le piante che curano l’orto e come utilizzarle

Ci sono piante che curano le piante. E nell’orto questa è una grande verità: non solo ci sono piante che coltivate insieme ad altre le proteggono da agenti patogeni o parassiti (come tagete,  calendula,  nasturzio, ecc.) ma anche piante che, sotto forma di macerati, infusi o decotti, possono essere essere utilizzate per prevenire e curare malattie fungine e per aiutare i nostri ortaggi a difendersi da pidocchi, afidi, acari e cocciniglia. ... [Per saperne di più]

L’estratto di semi di pompelmo contro le malattie fungine dell’orto

Umidità stagnante, posizione troppo ombreggiata, poca ventilazione o stagione piovosa, sono spesso le condizioni che favoriscono l’insorgere di malattie fungine nell’orto, prima fra tutte la ‘maledetta’ peronospora, ma anche oidio, antracnosi, alternariosi, ruggine, ecc…Insomma una serie infinita di ‘fastidi orticoli’ :((( [Per saperne di più]  [Per saperne di più]

Obiettivi, tecniche e strumenti per capire meglio l’agricoltura biodinamica

Spesso quando si pronuncia la parola biodinamico, sia che ci si riferisca ad un vino o ad un qualsiasi altro prodotto dell’orto e della terra, partono i sorrisetti, le alzate di sopracciglia, i ‘ma’ dubitativi. C’è veramente ancora molto scetticismo intorno a questa parola che pure sta riscuotendo enormi successi e risultati, soprattutto in campo vinicolo. Ebbene io sono dalla loro parte. Dalla parte di chi fa qualcosa per spingere il mondo... [Per saperne di più]

Come si prepara e come si usa la propoli nell’orto

La propoli come abbiamo già ampiamente visto in un precedente post,  può essere di grande aiuto nell’orto sia come antiparassitario che anticrittogamico ( contro le malattie fungine ). Ma qual é il suo utilizzo pratico? Come si preparano le varie soluzioni? Anche se non è necessario essere mago Merlino o possedere un calderone magico, bisogna avere le idee chiare quando si vuole un preparare un rimedio per il nostro orto, pur trattandosi... [Per saperne di più]