Possono convivere d’inverno, in serra riscaldata, orchidee e agrumi?

Ciao,
vivo in collina, in un’antica casa colonica restaurata che si affaccia su una valle e su di un laghetto; tutta la zona è un parco naturale e quindi molto verde…amo moltissimo questo posto dove coltiviamo anhe un piccolo uliveto.
Di solito durante l’inverno copro il mio limone con tessuto non tessuto e la pianta ovviamente va a riposo.
Quest’anno, poichè la pianta è piena di fiori, ho voluto portarla in casa e l’ho messa nel portico che è chiuso con grandi vetrate, se arriva il sole, chiudo la tenda per ripararla, come faccio con le orchidee che, nello stesso luogo, hanno sempre fiorito tutto l’inverno?
Durante la stagione fredda la stanza è riscaldata con una stufa e di giorno la temperatura sale a circa 23/24 gradi C° per scendere a 18 C° di notte.
Con questo ottobre mite, non abbiamo ancora acceso il riscaldamento ma ho notato che la pianta perde qualche foglia (leggermente ingiallita), è normale….Da notare che l’abbondante fioritura al momento sembra tenere.
Grazie.
(Marilena)

Ciao Marilena,
grazie per la descrizione del posto in cui vivi, che pare essere davvero un paradiso!
Ho capito bene qual’è il tuo problema e cioè le temperature troppo alte – specialmente nelle giornate di sole – anche in inverno, che si raggiungono dentro la loggia, riscaldata anche da una stufa.
A mio parere però potresti compensare il sole che entra aprendo le finestre o la porta della loggia anche per permettere il cambio d’aria nell’ambiente; oppure limitare l’uso della stufa per il riscaldamento interno.
Comunque nel caso che tu debba tirare le tende per oscurare l’ambiente, ti suggerisco di farlo solo nelle ore centrali della giornata e sono convinto che non avrai perdite nella fioritura delle orchidee.
La perdita di alcune foglie ingiallite è un normale adattamento della pianta all’ambiente nuovo – chiuso – rispetto a quello aperto di prima, l’aria per le piante è importante.
Vedrai che sarà una bella convivenza fra limoni e orchidee, specialmente se in quella bella serra non ti scorderai di irrigare a dovere.
Salute e buon orto

Lascia un commento