Lo spinacio dalla semina alla raccolta, per avere foglie verdi e croccanti in ogni stagione

Posso consigliarvi una semina veloce e senza difficoltà per il vostro orto in vaso? Lo spinacio. Si semina oggi e si raccoglie dopo circa 4 settimane, è ricco di vitamina  A B e C, è buono cotto, ma è ottimo anche crudo in insalata. Lo spinacio richiede poche cure e si ammala raramente. Le uniche due accortezze che dobbiamo riservargli per avere un buon raccolto sono: 1. evitare di coltivarlo in zone troppo umide o chiuse, per scongiurare il... [Per saperne di più]

L’erba cipollina, come coltivarla anche sul davanzale in inverno

L’erba cipollina (allium schoenoprasum) appartiene alla famiglia delle Liliacee, come l’aglio e la cipolla, ma a quest’ultima assomiglia anche per sapore e profumo. Le sue foglie lunghe e sottili, si usano a crudo spezzettate finemente per aromatizzare le zuppe, le minestre, le insalate e le salse. Una vera prelibatezza a cui è difficile rinunciare solo perché il termometro scende sotto lo zero e fa seccare le sue foglie. D’accordo... [Per saperne di più]