Cosa posso coltivare in Calabria – con manutenzione minima – vivendo a Milano?

Ciao mi chiamo Alberto e lavoro presso azienda di trasporto.
Vorrei chiedervi consiglio in merito a questo: vivo a Milano ma ho un terreno di 1800mq in Calabria sulla costa dell’alto Tirreno cosentino, lo vedo come un ottima risorsa, ma non so cosa ci potrei fare dato la distanza, mi potreste suggerire qualcosa che abbia “poca manutenzione ” pensavo ai limoni o ai cedri.
Grazie.
(Giovanni – Milano)

Ciao Giovanni,
considerato la distanza – elevata – e la superficie – limitata per considerare un investimento di tipo commerciale – una soluzione che ti potrebbe permettere una risorsa comunque familiare potrebbe essere quella di impiantare un oliveto per avere il tuo olio biologico.
In base alle minime manutenzioni da farsi: Potatura invernale, stallatura estiva e raccolta autunnale; farti di conseguenza un piano di viaggi relativi in Calabria.
Ti piace questa soluzione?
Salute e buon orto.

Commenti
1 Commento a “Cosa posso coltivare in Calabria – con manutenzione minima – vivendo a Milano?”
  1. Masseria Papone ha detto:

    L’oliveto mi sembra un’ottima soluzione.
    Negli ultimi tempi ci sono anche incentivi da parte di alcune regioni per i nuovi impianti.
    Nel nostro caso abbiamo alberi secolari ed è facile affezionarsi e appassionarsi a questa attività oltre che avere grandi soddisfazioni ogni anno al momento della produzione.
    Per la vendita dell’olio potresti iniziare dai tuoi amici e conoscenti o magari sviluppare un piccolo sito internet per la vendita online come abbiamo fatto noi di Masseria Papone.

Lascia un commento