Dove posso trovare il calendario lunare delle semine?

In una pagina di questo sito, avevo trovato una tabella col calendario della raccolta che però arrivava fino al fagiolino nano, era fatta molto bene in quanto

c’erano le sigle che indicavano: germinazione, distanze di semina, ecc., ma sopratutto la luna calante o crescente per me molto utile…Solo che ora non riesco più a trovarla, ma perchè poi fino al fagiolino nano? Potete aiutarmi a ritrovarla o quantomeno indicarmi un sito dove c’è, ortaggio per ortaggio i tempi lunari (semina, trapianto ecc.) ? Grazie

( Renzo )

Ciao Renzo, non so esattamente a quale calendario tu possa riferirti, comunque guardati questa tabella delle semine, poi leggi anche gli articoli riguardanti i vari lavori che si possono fare nei vari mesi dell’anno (clicca su calendario e poi in alto ci sono tutti i mesi). Dopodiché per le lune consulta il calendario lunare di Barbanera, mi sembra ben fatto e può certamente aiutarti. E scrivi se hai bisogno di qualche informazione in più. L’hai letti  gli articoli  che mi avevi chiesto riguardo alla progettazione sotto la voce Come Progettarlo? Cosa ne pensi? Un saluto e a presto!

Commenti
3 Commenti a “Dove posso trovare il calendario lunare delle semine?”
  1. renzo rosa ha detto:

    …Cara Nara sei stata gentile ma la risposta non è quella che cercavo; in una tabella, ricavata da un sito che non riesco più a trovare, comparivano contemporaneamente: prodotto, tempo, distanze, profondità di semina, di germinazione e raccolta e (per me molto importante) il periodo di semina con il tempo lunare; in tal modo io attacavo la stampa nella baracca dell’orto e insieme alle consociazioni, in una sola cosa trovavo tutto ciò di cui avevo bisogno e la cosa era fatta..Lo cercherò ancora, se lo troverò te lo farò’ sapere perchè credimi, è molto benfatto! Nel frattempo ti domando: alcune piante di aglio rosa cominciano ad ingiallire; il posto non era mai stato né seminato né letamato, da cosa può dipendere? Scusa se mi sono prolungato, nel frattempo ti saluto cordialmente Renzo

    • nara marrucci ha detto:

      Ciao Renzo, non ti dico che lo ‘fabbrico’ immediatamente, ma metterò in cantiere un calendario come da te suggerito. Così se non dovessi ritrovare quello ‘scomparso’ avrai quello di InOrto a portata di mano. Quanto ai tuoi agli, non è per caso che sei vicino al raccolto e loro iniziano a ingiallire? In caso contrario potrebbe essere ruggine o marciume bianco della cipolla, che fa ingiallire e avvizzire le foglie. Nel primo caso fai finta di niente perché la ruggine non dovrebbe arrecare danni a parte quelli estetici, soprattutto se il raccolto è vicino. Nel caso del marciume bianco per riconoscerlo estirpa un bulbo, e controlla se il bulbo è coperto da una muffa bianca lanuginosa e ha piccole macchie nere sulle radici. Se fosse questo fungo estirpa le piante malate e bruciale, e ricordati di effettuare la rotazione delle verdure, perché questo fungo tenderà a perdurare nel terreno! Ciao e a presto

    • rachele ha detto:

      http://www.contorti.blogspot.it : qui trovi l calendario delle semine del 2013 e tante altre info utili per l’orto

Lascia un commento