Al Via il Gioco di InOrto, quiz e imprevisti a base di verdure

Ad InOrto piacciono i bambini e dedichiamo a loro molto spazio. Guardiamo con attenzione agli orti scolastici e siamo felici quando possiamo collaborare con loro fattivamente come nel caso del Verdurario.

Per incentivare ulteriormente questo rapporto la Fondazione Bonduelle ha creato il ‘Gioco di InOrto’, in pratica un gioco dell’oca di grandi dimensioni, per trasmettere i valori di una sana e corretta alimentazione ai più piccoli attraverso un contatto attivo con il mondo delle verdure.

Dedicato ai bambini in età compresa tra i 6 e i 12 anni il Gioco di InOrto si compone di 30 grandi caselle colorate che segnano il percorso da seguire per raggiungere l’obiettivo finale: la creazione di un vero e proprio orto. Per avanzare sul percorso i bambini, divisi in squadre e guidati da un animatore, dovranno rispondere a quiz e superare imprevisti legati alle varie fasi della vita di un orto: dalla preparazione del terreno alla semina, dalla cura delle piante alla raccolta. Per portare a termine la ‘missione orto’ i bambini avranno a disposizione anche i vari strumenti del mestiere. Non siete curiosi di sapere come se la caveranno?

I primi appuntamenti pubblici con questo gioco sono previsti in alcuni punti vendita IKEA.  Vi elenchiamo i prossimi: venerdì 13 aprile a Brescia Roncadelle; sabato 14 aprile a Torino Collegno; mercoledì 16 maggio a Milano Carugate; sabato 19 maggio a Bologna Casalecchio; martedì 22 maggio a Genova. Per le iscrizioni visitate il sito della Fondazione Bonduelle, perché sarà lì che di volta in volta verranno inseriti i link utili.

L’evento è ovviamente gratuito e se parteciperete inviateci le vostre impressioni!

Lascia un commento