Campo de Cebada, l’orto più artistico e creativo di Madrid

Passeggiando nel centro di Madrid, in prossimità di Plaza Latina, mi sono imbattuta casualmente in un luogo fantastico ‘Il Campo di Cebada‘. Non è un monumento storico, né tanto meno un museo, ma uno spazio sociale all’aperto, con orto, alberelli, pergole, pedane, sedute, teatro, campetto da calcio e basket. Tutto è costruito con materiale di recupero: vecchi bancali di legno, tubi di ogni genere, impalcature di ferro, bobine... [Per saperne di più]

Posso partecipare alla cura dell’orto condiviso di via De Marchi a Milano?

Sono (ex)insegnante. Mi piace la terra. Ho anche un poco di esperienza e vorrei sapere se potrei “iscrivermi” o partecipare anch’io alla cura dell’Orto di via De Marchi? E raccoglierne anche i frutti? ( Mariagrazia – Milano ) Ciao Mariagrazia, non so come funzioni attualmente l’Orto della Fede in via De Marchi, ma consultando il loro sito http://ortodellafede.wordpress.com/ , ho visto che il gruppo degli ortisti... [Per saperne di più]

In un’oasi l’orto collettivo di…Hart Chou

In viaggio si fanno scoperte di ogni tipo. Le mie molto spesso combaciano con visite ad orti e giardini. Mai però avrei immaginato di andare per orti in Marocco. Inaspettatamente le oasi abbondano di tanti piccoli appezzamenti verdi, che catturano lo sguardo per l’intensità, il contrasto e la freschezza del loro colore. Ma quello di cui vorrei parlarvi, più che un pezzo di terra coltivato, è un’esperienza di vita e di condivisione.... [Per saperne di più]