Come mai il mio albicocco non fa i frutti?

Salve,
ho un albicocco piuttosto grande con una bella chioma impalcata, varieta’ precoce, ha sempre portato frutti, ho sempre effettuato potature, concimazioni e innaffiature regolari. Da due anni non mi soddisfa più nella fruttificazione anche se quando lo poto cerco di lasciare rami affinche’ cacci gemme a fiore e tolgo rami superflui. Effettuo trattamenti quando serve contro attacchi di parassiti e funghi.
Mi domando se sbaglio in qualcosa o non rispetto i periodi, datemi un consiglio tecnico un suggerimento .
Con fiducia in attesa di una risposta distinti saluti
(Nicolas)

Ciao Nicolas,
sono sicuro che riservi per la tua pianta le migliori cure, come ci descrivi, per questo ti dico che non sbagli niente.
I motivi per i quali l’albicocco fa pochi frutti o nessuno possono essere anche indipendenti dalle nostre cure attuate, per questo la fruttificazione mancata può dipendere da:
1- fioritura precoce che trova la pianta in condizioni atmosferiche avverse poco adatte all’impollinazione dei fiori, compresa la mancanza degli insetti come api ecc..
2 – Cascola dei fiori o dei frutti per questioni di carenza di elementi nutritivi -microelementi- o presenza di patogeni fungini
3 – alternanza di fruttificazioni abbondanti con scarse, caratteristica degli albicocchi…almeno alcune varietà.
Se riesci a capire bene quale di queste cause potrebbe essere possiamo insieme aiutarti a risolvere l’ventuale problema.
Salute e buon orto.

Lascia un commento