Come ottenere nuove piante di fragole da stolone

Commenti
5 Commenti a “Come ottenere nuove piante di fragole da stolone”
  1. daniele ha detto:

    Ciao,
    complimenti per il video, volevo sapere, in che periodo si può effettuare questa operazione?
    Grazie.
    (Daniele)

    • Stefano Pissi ha detto:

      Ciao Daniele,
      utile il video per capire bene come si effetuano le operazioni vero?
      L’operazione di riproduzione delle fragole per stolone si effettua a fine estate/inizio autunno, quando cioè le piantine che produrrai avranno ancora modo di attecchire, prima dell’arrivo dell’inverno. Ci fai sapere come sarà andata l’operazione?
      Salute e buon orto!

      • Gilberto Randi ha detto:

        Buonasera a tutti!
        Ottimo video, davvero!
        Ho dato un’occhiata a buona parte degli articoli su questo sito, sono davvero molto interessanti e scritti con cura!

        1 – Per effettuare questa pratica bisogna quindi aspettare che dallo stolone si sviluppino un paio di foglie e successivamente sarà possibili tagliarlo per travasarlo in un vaso/buco(di terra) a parte?
        2 – La pianta che nasce per stolone mantiene lo stesso vigore della pianta madre (grandezza dei frutti, quantità dei frutti ecc…)?
        3 – Se la pianta madre ha delle malattie, quella per stolone ha tante possibilità di essere intaccata?
        4 – Le piante acquistate nei vivai, talvolta magari possono avere delle malattie, alcune magari invisibili all’occhio, pertanto è consigliato effettuare una riproduzione di una pianta comprata da un vivaio attraverso lo stolone?
        Grazie per la vostra disponibilità, cortesia e informazioni.
        (Gilberto)

        • Stefano Pissi ha detto:

          Ciao Gilberto,
          grazie per il tuo apprezzamento a tutto il nostro lavoro….GRAZIE!
          Ti rispondo subito:
          1 -Si, deve formarsi una piantina piccola e autonoma, con foglie e radici.
          2 – Si, se la tratti bene lei prenderà forza come la madre…anzi di più.
          3 e 4 – tutte le piante, più o meno hanno sopra di esse patologie fungine pronte a svilupparsi, ma non c’è da preoccuparsi più di tanto, magari un pò di prevenzione biologica con Poltiglia Bordolese potrebbe essere una buona pratica.
          Salute e buon orto.

Trackbacks
Guarda cosa dicono gli altri...
  1. […] semplice è riprodurle per stolone (se non sapete di cosa si tratta guardate questo video sulla riproduzione delle fragole per stolone), ma ci sono alcune varietà che non producono stoloni e che per essere moltiplicate necessitano di […]



Lascia un commento