Perché diradare gli alberi da frutto troppo carichi

E’ inutile negarlo: diradare i frutti è sempre faticoso! Fa male vedere cadere per terra quelli che potenzialmente potrebbero essere frutti succosi e squisiti. Non sappiamo mai se quelli che stacchiamo dal ramo prematuramente sono quelli giusti, se ne stacchiamo troppi o troppo pochi. Insomma un dilemma… Eppure è necessario. Anche quest’anno ho sbagliato a non diradare l’albicocco in maniera adeguata.  Sono stata ore sotto quelle fronde... [Per saperne di più]

Quando devo diradare le carote?

Le carote che ho seminato sono alte già 20 cm e sono molto fitte. E’ sempre possibile e consigliabile diradarle? Mi chiedevo inoltre se può essere utile accorciare un pò la parte aerea per favorire lo sviluppo della radice. Grazie e un cordiale saluto (Graziano – Siliqua – Cagliari) Ciao Graziano il primo diradamento doveva avvenire quando le piantine erano alte pochi centimetri, ma se adesso vedi che alcune sono veramente troppo... [Per saperne di più]

Frutteto: quando, come e perchè diradare i frutti in eccesso

Questa primavera, nonostante l’inverno sia stato rigido, gli alberi da frutto sono carichi. Che soddisfazione, vedere i rami gremiti di tanti piccoli frutti, anche se so che non tutti arriveranno in tavola! Sarei fortunata se ne raccogliessi la metà, ma purtroppo saranno molti meno quelli che finiranno nel mio paniere. La decimazione inizierà per mano mia e diradare sarà necessario se vorrò che i frutti siano più sani e saporiti, evitare... [Per saperne di più]

Impariamo a diradare e ripicchettare

Se saremo stati bravi e capaci nel seminare, oppure più semplicemente se saremo stati fortunati, vedremo crescere nei nostri semenzai, nei nostri vasi o nei nostri orti, tanti germogli. A volte fin troppi. Che fare in caso di ‘troppa grazia S.Antonio’? Ovvero se il numero delle pianticelle fosse eccessivo? La risposta è diradamento. Per evitare stress da sovraffollamento, dovremo eliminare le piante in eccesso. Eliminare dopo così tanta... [Per saperne di più]