I germogli di Sarah, come coltivare una ventata di primavera in pieno inverno

Germogli sul davanzale di Sarah Le mie amiche sono più brave di me. Sarah lo è sicuramente! Ieri sono andata a casa sua e per una volta, benché non piovesse, l’ho trovata in casa e non nell’orto. Appena mi sono affacciata nel suo studio ho visto sul davanzale della finestra... [Per saperne di più]

Il narciso nell’orto e nel giardino. Storia, coltivazione e impianto

NARCISO E RICORDI Il narciso, fin dall’adolescenza, rimane uno dei miei primi ricordi floreali, insieme a gladioli e giaggioli. Nelle campagne che circondano il mio paese, l’Impruneta, crescono abbondantemente i narcisi che, da marzo a maggio, colorano di giallo il verde dell’erba... [Per saperne di più]

Inizia il 2021 nell’orto con pioggia, pioggia e ancora pioggia

Pioggia nell’orto Il mio orto è sotto l’acqua e nella mia serra c’è un presepe al post delle semine. Non è male come apertura del 2021. E oggi giorno dell’Epifania anche la neve! Quest’anno dovrebbe essere l’anno dedicato all’orto e al giardino. Dopo tre anni... [Per saperne di più]

Come moltiplicare e coltivare le salvia, aromatica e medicinale, utile all’orto e ornamentale in giardino

Salvia officinalis Perché parlare delle salvie in pieno dicembre con il Natale alle porte? Perché, dopo le dalie, sono rimaste solo loro (insieme a qualche crisantemo) a dare colore ed energia al mio orto giardino. E anche se fuori il tempo è poco clemente e la pioggia incessante,... [Per saperne di più]

Centro di Lombricoltura Toscano, cosa è l’humus di lombrico e perché utilizzarlo

Non c’è niente di meglio e immediato dell’humus di lombrico per restituire un po’ di fertilità al suolo! Una polvere scura, fresca e inodore, che al solo guardarla ispira fiducia. Un vero e proprio oro nero per il nostro orto. Cos’ è l’humus di lombrico L’ humus di... [Per saperne di più]

Un Natale “Verde Brillante” per comprendere la sensibilità e l’intelligenza delle piante

Si avvicina il Natale e scatta l’indicazione di InOrto sul libro da regalare e regalarsi… Consigliare oggi di leggere Stefano Mancuso è un po’ come consigliare Edmondo De Amicis. Mancuso, scienziato di fama mondiale e direttore del Laboratorio internazionale di neurobiologia... [Per saperne di più]

Curare le piante con i macerati e i decotti di ortica, equiseto e felce

Curare le piante con altre piante non solo è possibile, ma anche auspicabile se vogliamo un orto bio che rispetta la natura. Le piante più utili a questo scopo sono l’ortica, l’equiseto e la felce aquilina, ma anche la lavanda e altre aromatiche. I macerati, i decotti e gli... [Per saperne di più]

L’hotel per insetti, un contributo alla biodiversità nell’orto

Dobbiamo provare a pensare al nostro orto-giardino come ad un microcosmo di biodiversità. Dove ogni pianta e ogni animale giuoca un ruolo fondamentale e contribuisce a creare un equilibrio, grazie al quale tutti gli esseri viventi che lo abitano stanno bene e in salute. Noi in primis.... [Per saperne di più]

La nespola, un frutto modesto, ottimista, salutare e facile da coltivare

Povera nespola! Così modesta e così dimenticata! La nespola nonostante il suo aspetto poco appariscente e discreto, un tempo era conosciuta da tutti i contadini per le sue proprietà curative, ricca di vitamine e di polpa buona per fare marmellate e gelatine, torte e crostate. Con... [Per saperne di più]

Il metato, dalla castagna alla farina dolce. Territori e tradizioni da custodire

La castagna non è un prodotto dell’orto, ma un regalo del bosco. E anche del bosco occorre avere cura. Soprattutto del bosco. Ormai tutti sappiamo quanto ogni singolo albero sia importante per la vita nostra e del pianeta. Figurarsi quelli che danno frutti commestibili, quelli... [Per saperne di più]