Quando è il periodo migliore per rinvasare il limone?

Ho acquistato una pianta di limone vorrei sapere quando è il periodo per rinvasarlo: i fiori non ci sono più, ma ora ha 5 limoni. Non vorrei fare confusione mi date un consiglio?

(Maria Cristina)

Ciao Maria Cristina, in genere il rinvaso si effettua in primavera, quando le temperature si stanno rialzando. In pratica se la pianta ha già qualche anno e vuoi metterla in un vaso più grande il rinvaso potresti effettuarlo quando vuoi, in ogni caso non in questo momento che sta fruttificando. Se invece vuoi ridurre la zolla e rimetterlo nello stesso vaso, allora il discorso cambia: in quel caso il momento migliore è l’inizio della primavera, prima della ripresa vegetativa! E se hai ancora qualche curiosità scrivi!

Un saluto!

Commenti
24 Commenti a “Quando è il periodo migliore per rinvasare il limone?”
  1. Giusy ha detto:

    Salve, ho una pianta di limone da molti anni a casa di mia mamma, peró la vorrei spostare, portandola nel mio giardino. Qual è il miglior periodo per spostarla?

    • nara marrucci ha detto:

      Ciao Giusy, purtroppo non mi dai molti elementi per poterti aiutare. Il limone è attualmente in vaso? Dove vivi? Dove vorresti metterlo? Proverò a risponderti, supponendo che il limone sia attualmente in un vaso e tu voglia spostarlo nel giardino.
      In questo caso puoi trapiantarlo più o meno quando vuoi, dovrai evitare il periodo di maggiore freddo (pieno inverno), quando il terreno rischia di essere gelato, e il periodo di maggiore caldo (piena estate), quando necessiterebbe di più acqua per l’adattamento. Per il resto fai una grande buca, riempila di terriccio per agrumi e concime organico e sul fondo (mi raccomando) un po’ di ghiaia per facilitare il drenaggio. Non so che di tipo di terreno tu abbia in giardino, ma devi ad ogni costo evitare i ristagni di acqua! Un saluto e se mi sono sbagliata nelle supposizioni, non hai che da riscrivere!!! 🙂

  2. Adser81 ha detto:

    Salve,
    ho una pianta di limone da travasare e sapendo che il periodo migliore è la primavera mi chiedo meglio è meglio effettuare lìoperazione in luna crescente o luna calante?
    Grazie
    (Adser81)

    • Stefano Pissi ha detto:

      Salve,
      bellissima pianta… quella dei limoni, leggi pure questo articolo sulla coltivazione degli agrumi!
      Lo scopo per il quale facciamo i trapianti è quello di far sviluppare la pianta vegetativamente, sia chioma che radici, quindi direi che la fase lunare migliore sia quella crescente.
      Salute e buon trapianto

  3. luca ha detto:

    Salve,
    volevo chiedere delle info riguardo ad una pianta di limone che ho acquistato l’anno scorso, piu o meno ad agosto.
    Quando l’ho acquistata c’era un bellissimo limone quasi maturo, ho aspettato un pò e poi l’ho raccolto.
    Fino allo scorso mese é stata una pianta visibilmente forte e vigorosa, tante nuove foglie, fiori tantissimi, insomma sembrava in buona salute..
    Ora, é da un mese che perde foglie, ha piccoli puntini neri sulle foglie sembrano essere pidocchi… e ha un limone abbastanza piccolo dal diametro di un paio di cm da molto tempo, probabilmente non riesce a crescere.
    Il vaso è in casa in questo periodo invernale vicino la finestra, io abito all Aquila in Abruzzo e d’inverno fa molto freddo, quasi sempre sotto lo zero la notte. Vi chiedo se posso avere qualche info per sistemare il mio limone…P.S. Non ho mai rinvasato da quando l’ho acquistato e neanche potato.
    Vi ringrazio moltissimo, saluti
    (Luca – Aquila – Abruzzo)

    • Stefano Pissi ha detto:

      Ciao Luca,
      quello che ci descrivi è del tutto normale, la pianta di limone ha vegetato bene per tutta la stagione primaverile-estiva, quando era all’aria aperta sostanzialmente. Nel momento in cui però è arrivato l’autunno inverno il ritmo vegetativo si rallenta e la pianta lo manifesta anche lasciando cadere alcune foglie, non è quindi una questione di vaso. Il suggerimento che ti diamo è quindi quello di aspettare la primavera, quando potrai rimettere la tua pianta fuori – all’aria aperta – e vedrai in quel momento che riprenderà a crescere attivamente, compreso quel limone rimasto fermo per l’arrivo dell’inverno. Per il cambio del vaso e potatura apetta la fine della primavera, che sei più sicuro.
      Salute e buon orto.

  4. Saverio Lozitiello ha detto:

    Carissimi,
    desidero avere un vostro consiglio: ho una pianta di limone sul balcone è desidero fargli il travaso, però vi faccio presente che sta mettendo la nuova fioritura, e non sò se gli porterò danno.
    Vi ringrazio gentilissimi buona giornata.
    (Saverio)

    • Stefano Pissi ha detto:

      Ciao Saverio,
      per travasere il limone ti suggeriamo di aspettare l’arrivo sicuro della primavera, fine aprile indicativamente.
      Riguardo alla presenza di fiori è un fatto oltre che bello inevitabile e quindi alcuni andranno persi – ma non è detto – e vedrai che dopo ne rifarà altri di nuovi.
      Salute e buon orto.

  5. Valerio ha detto:

    Buongiorno,
    oggi ho preso due piante di limoni.
    In totale hanno 5 limoni già maturi e 4 ancora verdi e parecchi fiori.
    Chiedo: posso cambiare loro il vaso?
    Grazie.
    (Valerio – Varese)

    • Stefano Pissi ha detto:

      Ciao Valerio,
      che profumo inebriante ha la pianta di limone….fiori, foglie e frutti!
      Se vedi che la pianta vegeta e fiorisce bene ti direi di aspettare la fine stagione per cambiargli il vaso, per esempio…settembre, altrimenti va bene anche adesso…ma se ne ha bisogno la pianta. Sulla coltivazione in vaso degli agrumi leggi pure l’articolo che trovi nel link.
      Salute e buon orto.

  6. Lisa ha detto:

    Buongiorno,
    ad aprile ho acquistato una piccola pianta di limoni.
    In un vaso piccolissimo adesso le radici escono da sopra il vaso, quando posso travasare la pianta, è piena di fuori ed ha dei piccoli limoni cosa devo fare?
    Grazie.
    (Lisa)

    • Stefano Pissi ha detto:

      Ciao Lisa,
      che bellezza il tuo agrume bello in salute!
      La stagione adatta al travaso degli agrumi è la primavera-estate, magari evitando questo periodo di particolare caldo ti suggerisco di farlo appena le temperature scendono un pò. Altro suggerimento è quello di non esagerare nelle dimensioni del vaso, sali di una al massimo due misure, rispetto a quella attuale.
      Per la coltivazione degli agrumi in vaso ti suggerisco la lettura di questo bell’articolo, che trovi nel link.
      Salute e buon orto.

  7. Titti ha detto:

    Salve,
    ho acquistato una pianta di limone ed ha frutti e fiori sopra,
    vorrei metterla a terra nel terreno quando posso farlo,
    un saluto e grazie.
    (Titti)

  8. Ciao,
    ho una pianta di limone bellissima, mi è uscito un succhione (e l’unico 180) ma messo un vaso di plastica c’è già una stagione?
    Lo posso staccare dall’Albero, lasciando il vaso?
    Grazie,
    (Giuseppe)

    • Stefano Pissi ha detto:

      Ciao Giuseppe,
      credo che tu voglia fare una talea da un ricaccio vegetativo nato sulla tua pianta di limone, ho capito bene?
      Però credo che la tecnica del taleaggio negli agrumi non abbia così tanto successo, forse meglio praticare la Margotta – guarda il video -, su quel ramo.
      Salute e buon orto.

  9. Giacomo ha detto:

    Salve,
    oggi 2 giugno ho acquistato da un vivaio una pianta di limone, tipo quattro stagioni, che ha già tre frutti e alcuni fiori.
    Oggi stesso ho effettuato il trapianto in un vaso di poco più grande (30 cm), usando terriccio per agrumi di una nota marca…Temo però di averla combinata grossa sbagliato il periodo, visto che ha già dei limoni ed è in fioritura…Almeno così mi è stato detto.    
    Cosa rischio? Cadranno fiori e limoni? 
    Avendo acquistato anche un sacchetto di 25 l di stallatico vorrei sapere quanti giorni devono passare dopo il primo rinvaso per poterlo fornire.  
    Invece per quanto riguarda il dosaggio,  essendo il vaso da 30cm,  andrebbe bene una manciata…Va sotterrato oppure lo devo spargere in superficie?  
    Per i mesi successivi fino alla primavera quando va concimato?  
    Ho sentito parlare di polvere di lupini, è da preferire, oppure devo usare solo stallatico,  O meglio, non essendo disposto ad usare concimi chimici vorrei sapere se quelli liquidi del tipo NPK sono necessari o se può fare a meno?
    Vi ringrazio e vi saluto cordialmente.
    (Giacomo)

    • Stefano Pissi ha detto:

      Ciao Giacomo,
      niente paura, anche se perderai qualche fiore o frutto vedrai che la pianta dopo il travaso rinforzerà la sua chioma e allora recupererai tutto, anche perchè il limone ha sempre su di se sia fiori che frutti…non ci sono altri periodi da sceglere.
      Per quanti ruguarda le concimazioni fai bene a scegliere dei concimi biologci: lupino, stallatico o altri tipi specifici per agrumi; in tutti i casi devi certamente interrare il prodotto e bagnare abbondantemente la terra.
      Salute e buon orto.

  10. Mauro ha detto:

    Buongiorno,
    mi hanno regalato ieri una pianta di limone (Citrus limon), alta circa 80cm in un vaso da 22cm.
    Il vaso le sta stretto e le radici affiorano sopra il terreno. Ho comprato un vaso da 40cm per fare il travaso però mi chiedevo se fosse il periodo ideale per farlo? La pianta è priva di fiori e di limoni ma sembra molto sofferente nel suo caso attuale. Cosa mi consigliate? Inoltre volevo sapere come devo comportarmi per il mantenimento? Io vivo in provincia di Bologna (Medicina) dove è molto umido con inverni rigidi. Attualmente è sul mio balcone dove il sole arriva dopo le 14 e protetto dal vento forte. D’inverno mi consigliate di metterla in garage il quale è privo di luce, oppure in casa con i termo accesi al Max 20º. Riguardo al sottovaso come faccio a eliminarlo senza che mi sporchi sul balcone a terra?  
    Grazie per il vostro consiglio.
    (Mauro – Medicina – Bologna)

    • Stefano Pissi ha detto:

      Ciao Mauro,
      certamente è adesso, come la primavera, uno dei migliori periodi per rinvasare il tuo agrume-limone, utilizza un buon terriccio specifico e fai un bel drenaggio alla base. Per quanto riguarda il sotto vaso è necessario che non ristagni per molto tempo l’acqua dentro cioè le radici soffrono molto il ristagno idrico e se si trovano per tanto tempo a bagno allora marciscono. In inverno tieni il vaso in casa piuttosto che garage.
      Salute e buon orto.

  11. Lina Giobbo ha detto:

    Salve,
    ho piantato dei semi di limone, adesso è cresciuta la piantina, in che periodo la devo trapiantare?
    Permetto che è fuori da tutta l’estate, grazie!
    (Lina)

    • Stefano Pissi ha detto:

      Ciao Lina,
      che bellezza quando si parte a coltivare piante dai semi…brava!
      Puoi trapiantare i tuoi agrumi adesso, prima dell’arrivo del freddo invernale.
      Salute e buon orto.

  12. Domenico ha detto:

    Salve,
    devo spostare una pianta di limone che non sta nel vaso ma in terra, si può spostare nel mese di novembre?
    (Domenico)

    • Stefano Pissi ha detto:

      Ciao Domenico,
      certamente che lo puoi fare nel mese di novembre, ti suggerisco poi di ricoverare il vaso all’interno – serra/casa – in un luogo luminoso e arieggiato.
      Salute e buon orto.

Lascia un commento