Piantiamo i frutti di bosco lungo le recinzioni e in mezz’ombra. L’uva spina è la più facile

I frutti di bosco oltre ad essere molto gustosi, ci vengono in aiuto nell’orto per coprire le reti metalliche delle recinzioni e per riempire quelle zone di ombra e mezz’ombra altrimenti difficili da utilizzare. Hanno un’altezza che si aggira sul metro e mezzo per cui la loro ombra è abbastanza contenuta e poco disturbante per le orticole. Fioriscono in primavera, fruttificano in estate e attirano insetti utili di ogni genere. [Per saperne... [Per saperne di più]

Aromatiche, come coltivare il dragoncello in terra o in vaso

Tra tutte le aromatiche il dragoncello (Artemisia dracunculus) non è certo il più conosciuto, eppure ha molte virtù terapeutiche: stimola l’appetito, aiuta la digestione e allieva i disturbi di aerofagia e meteorismo. Il suo sapore intenso e piccante viene usato in cucina per insaporire arrosti, pesce e insalate oppure viene aggiunto ai ripieni di carne e verdure o per aromatizzare le salse. [Per saperne di più]  [Per saperne di più]

Consigli utili per la coltivazione della zucchina

Togliere o non togliere i primi zucchini…questo è il dilemma! Sembra abbastanza unanime il consenso a staccare i primi zucchini che crescono precocemente sulla pianta. Sacrificare due o tre zucchini su una giovane pianta significa evitare l’ingiallimento delle foglie e ottenere frutti più grossi e numerosi dopo. [Per saperne di più]  [Per saperne di più]

Che varietà di Cipolla posso coltivare in Emilia Romagna?

Sono un ragazzo con la passione per l’agricoltura. Possiedo circa 1 ettaro di terreno in pianura padana (Reggio Emilia). Stavo pensando a qualche coltura più redditizia rispetto al solito frumento e mais, che ne dici di aglio e/o cipolle? Magari alternarle in inverno con le crucifere. Mi potete dare qualche consiglio? Magari anche qualche consorzio a cui fare riferimento. Grazie, cordiali saluti. (Daniele – Reggio Emilia) Ciao Daniele, grazie... [Per saperne di più]

Che consigli mi date per avviare una coltivazione di fichi?

Salve, sono un’impiegata con il desiderio di coltivare un terreno lasciato in eredità da mio padre. Scoprire il vostro forum è stato un vero piacere. Avrei bisogno di un consiglio, ho 6200 mq. a 371 mt. sul livello del mare, il terreno è situato nel parco del Cilento, (precisamente nel comune di Rutino, zona collinare, scoscesa con punti terrazzati. Avrei intenzione di coltivarlo con piante di fico, anche se l’idea dello zafferano non... [Per saperne di più]

Posso coltivare lavanda su di un terreno in OltrePo’ Pavese?

Ciao, siamo una giovane coppia, abbiamo mezzo ettaro di terreno dove volevamo coltivare lavanda, ma essendo in una zona particolare volevamo avere qualche consiglio, ci troviamo in Oltrepo’ Pavese. Grazie per l’aiuto. (Carolina – OltrePo’Pavese – Lombardia) Ciao Carolina, la lavanda è pianta sostanzialmente rustica e frugale, richiede sicuramente però terreni drenanti e anche poveri di sostanza organica, concime cioè;... [Per saperne di più]

Piantiamo e coltiviamo un susino: la resistente e dolce Regina Claudia

Se dobbiamo piantare un susino scegliamo la regina delle susine di nome e di fatto: la ‘Regina Claudia’.  Di lei Giorgio Gallesio (1772-1789) autore di ‘Pomona Italiana’ diceva: “Essa supera tutte in delicatezza, in abbondanza di sugo e di sapore”. La susina ‘Regina Claudia’ può essere nera, ma anche gialla, verde o addirittura ‘mostruosa’. Tutte le varietà derivano però dalla Regina Claudia Verde. [Per saperne di più]  [Per saperne di più]

Ecco tutti i segreti per coltivare la lattuga in vaso

Se volete provare a fare un piccolo orto sul balcone la lattuga è uno degli ortaggi con cui iniziare. Vi sembrerà un po’ banale, ma quando avrete assaggiato le sue foglioline fresche e croccanti, cambierete avviso e non potrete più farne a meno. Le radici della lattuga sono poco sviluppate e non necessitano di molta terra, per cui in vaso crescerà benissimo. [Per saperne di più]  [Per saperne di più]

Tecniche e consigli per imparare a coltivare la lattuga nell’orto

Cosa sarebbe un orto senza lattuga! E come sarebbero i nostri piatti senza quel tocco verde, fresco e brillante. Difficile da immaginare! Oppure provate a togliere dal vostro gergo quotidiano il famigerato: “mi faccio un piatto d’insalata”. Impossibile! Allora tanto vale imparare a coltivarla ora che arriva la primavera, perché è la stagione ideale! La lattuga a cappuccio, lactuca sativa, è uno degli ortaggi più coltivati nell’orto: la... [Per saperne di più]

Che distanza di semina devo tenere nella coltivazione delle ipomee?

Gentilissimi, mi chiamo Giulio e Vi scrivo in merito alla coltivazione delle bellisime ipomee. La scorsa primavera ho provato a seminarle, ma non ho avuto risultati soddisfacenti e, proprio in ricordo degli errori di coltivazione di un anno fa, chiedo in anticipo a Voi i consigli perchè la coltivazione possa finalmente dare risultati. Necessito quindi di tutte le informazioni necessarie, dal periodo di semina al tipo di terreno, all’eventualità... [Per saperne di più]