ORTAGGI

Cerca
Filtra la ricerca

Come imparare dagli errori commessi nell’orto in estate

Ed eccomi qui dopo la pausa estiva a meditare sugli errori commessi nell’orto. Perché mi sono presa una vacanza, ovviamente non dall’orto, ma dal computer! Dall’orto invece è impossibile prendersi una pausa:  gli ortaggi reclamano continuamente la nostra attenzione...
Come coltivare i germogli in casa

I germogli di Sarah, come coltivare una ventata di primavera in pieno inverno

Le mie amiche sono più brave di me. Sarah lo è sicuramente! Ieri sono andata a casa sua e per una volta, benché non piovesse, l’ho trovata in casa e non nell’orto. Appena mi sono affacciata nel suo studio ho visto sul davanzale della…

Peperone di Senise, per gli amici…Crusco.

PROLOGO...IO E IL CRUSCO. Salve Ortisti! Quando incontrai il peperone di Senise neanche lui sapeva che, anni dopo, sarebbe passato ad essere, da ortaggio popolare a ortaggio famoso. Accadeva negli anni 80 quando, d’estate, andavo…

Carciofo, carciofaia e carciofi!

Ortisti, salve. PROLOGO AL CARCIOFO “La alchachofa de tierno corazon se vistio de guerrero...” (Cit.)* Come il primo amore, anche il carciofo, primo incontro nel mio orto, ritorna sempre nei giri di boa della mia vita! Per questo…

Dove trovare e perché coltivare patate in varietà antiche, rare e moderne

La patata è stato l’ultimo ortaggio che mia madre ha smesso di coltivare quando l’età gli ha impedito di frequentare l’orto. Quando le sue gambe hanno smesso di obbedirgli, ha chiesto ad alcuni amici confinanti, di vangare per lei…

Dove e come si coltiva il caffè, in vaso o in serra anche in Italia

C’è una pianta che utilizziamo tutti i giorni, della cui coltivazione sappiamo poco o niente. Si tratta del caffè. Mettiamo i suoi frutti ogni giorno nella nostra tazzina, impazziamo per il suo aroma, ma conosciamo a mala pena la forma…

Come produrre in proprio i semi di peperone e melanzana

Adesso che abbiamo capito perché è così importante produrre da soli i propri semi e dopo avere imparato come ottenere quelli di pomodoro, continuiamo su questo percorso e allarghiamo la nostra conoscenza ai peperoni e alle melanzane. Anche…

Coltiviamo la cicerchia che si adatta a tutti i suoli e a tutti i climi

Sono davvero numerosi i motivi per cui dovremmo pensare di coltivare la cicerchia (Lathyrus sativus) nel nostro orto-giardino. Questo pianta favorisce la nostra salute, quella della terra e cresce facilmente in ogni suolo, anche in quelli poveri…

Come e perché imparare a produrre i propri semi. Iniziamo dal pomodoro

Perché fare la fatica di produrre semi in proprio se è così semplice acquistare una bustina già pronta e confezionata? Semplice, perché fare i semi in proprio significa selezionare piante adatte al proprio territorio e, andando ancora…

Raccogliamo il lampascione selvatico, più buono e particolare di quello coltivato

Talvolta mi piace parlare delle piante che si possano mangiare senza fatica alcuna, se non quella della raccolta. E’ il caso del lampascione o lampagione, lampasciuolo, pan di cuculo, cipollaccio o con il suo nome latino Muscari comosum. Sono…

Gli ortaggi primaverili consigliati da Carlo Pagani alla Festa degli Orti di Casa Lajolo

Sono andata recentemente alla Festa degli Orti nella bellissima cornice di Casa Lajolo a Piossasco in Piemonte. E’ stata davvero una gradevole sorpresa, perché è una festa insolita, meno chiassosa di quelle a cui siamo abituati partecipare,…

Con i topinanbur raccolti abbondanti, facili e gustosi

Del topinambur, come di molte altre piante familiari all’orto, ho già scritto su questo blog. Tuttavia questa volta voglio raccontarvi come sono arrivata ad avere un raccolto sorprendente, da un solo tubero di topinambur, piantato là, un…

Come e perché seminare e coltivare piselli in autunno

Può sembrare strano seminare i piselli in novembre, eppure se abbiamo un terreno climaticamente ben esposto, ben drenato e arieggiato, possiamo provarci. E sarà una grande soddisfazione agli inizi della primavera raccogliere piselli teneri,…

Cavoletti di Bruxelles in terra o in vaso, dalla semina alla raccolta

Fra tutti i cavoli, quelli di Bruxelles sono i più discussi. Difficile mettere tutti d’accordo sulla loro bontà, c’è chi li ama o chi li odia. Se appartenete alla seconda fazione, sappiate che dovreste provare a riavvicinarvi, perché…

Seminiamo il finocchio, bianco e croccante ma climaticamente delicato

Il finocchio (Foeniculum vulgare varietà dulce) è uno di quegli ortaggi da piantare ovunque perché le sue foglie lunghe e piumose, oltre a profumare e aromatizzare le insalate, decorano sia l’orto che il giardino (bellissimi anche messi…

Raccogliamo gli ortaggi e impariamo a produrre i propri semi da soli

Estate è tempo di raccolta! Ma nell’orto si è previdenti e quando raccogliamo dobbiamo già pensare alle semine future e destinare una parte del raccolto alla conservazione dei semi. Adesso è molto di moda fare da soli i propri semi e in…

Consigli utili per la coltivazione della zucchina

Togliere o non togliere i primi zucchini…questo è il dilemma! Sembra abbastanza unanime il consenso a staccare i primi zucchini che crescono precocemente sulla pianta. Sacrificare due o tre zucchini su una giovane pianta significa evitare…

Ecco quali sono gli ortaggi da coltivare per avere verdure fresche anche in inverno

L’inverno è nemico dell’orto? Non per forza. La neve come abbiamo visto fa del bene all’orto, ma è indubbio che l’orto in inverno è più povero: gli ortaggi invernali sono pochi e se vogliamo raccoglierli dobbiamo pensarci in anticipo.…

Coltiviamo i fagiolini per avere raccolti facili e abbondanti per tutta l’estate

Il fagiolino (Phaseolus vulgaris) è un ortaggio facile, facile adatto anche per ortolani alle prime armi. Si semina direttamente a dimora (in piena terra nell’orto) da aprile ad agosto, per dirla come i contadini di una volta: “dal centesimo…

Le verdure che non si mangiano ma si ammirano

Sapete che ogni tanto mi piace divagare e portare sulle pagine di InOrto ortaggi e verdure che non si mangiano, ma si ammirano. Quelle prodotte da Este Ceramiche Porcellane rientrano perfettamente in questa categoria. Sono ortaggi che stanno…

Come coltivare la dolce e invernale pastinaca

In estate si sprecano gli ortaggi da raccogliere, ma l’orto invernale si sa che è più avaro! Eccovi allora un ortaggio da raccogliere con il freddo, anzi con il freddo diventa più dolce e gustoso, perché le basse temperature aiutano i…

La cipolla a ‘giorno corto’, dolce, bianca e precoce

Seminare ora per raccogliere in primavera. Succede con le cipolle bianche precoci, conosciute come cipolle a ‘giorno corto’ perché i loro bulbi per ingrossare necessitano di 12 ore di luce al giorno. Quelle tardive sono invece chiamate…

La ‘zucchina patisson’ e il ‘cetriolo limone’ di Poggio Diavolino

Vi ricordate delle verdure antiche che si coltivano a Poggio Diavolino? Bene, siamo andati a trovare Fabiano, perché volevamo vedere quali ortaggi particolari ci fossero in estate nel suo orto. Avete presente quando si portano i bambini al…

Le varietà del cavolo nero (compresa quella di Valeriano)

L’altro giorno, andando a spasso per l’orto di Valeriano, mi sono trovata ad affrontare un mistero: il mistero del cavolo nero! Che cavolo di mistero è? Direte. Ebbene, di misteri ce ne sono di ogni tipo, così pure di cavoli - appunto! Ma…

Coltiviamo la lenticchia, ricca di minerali e vitamine, nei terreni poveri

La lenticchia (Lens culinaris) è povera e ricca allo stesso tempo. Povera in quanto si accontenta di terreni non troppo fertili: pensate che fino poco tempo fa era molto coltivata nei terreni più poveri e marginali delle Alpi e dell’Appennino.…

Colori e varietà del fagiolino nano

I versatili fagiolini possono presentarsi nei colori più svariati verdi, gialli, viola o addirittura neri. Hanno altezze che variano dai 30 ai 60 cm, possono essere con o senza ‘fili’ (esistono fagiolini wirless! proprio come i dispositivi…

Coltiviamo il fagiolo nano nel vaso o nell’orto da fine aprile all’estate

Il fagiolino nano è una delle tante semine da effettuare a fine aprile, quando le temperature tendono a stabilizzarsi. Le loro dimensioni contenute li rendono adatti ai piccoli spazi o alla coltivazione in vaso. Possiamo divertirci coltivando…

Coltiviamo l’adattabile rucola sia nel vaso che nell’orto

Cosa c’è di meglio di qualche foglia di rucola o rughetta (voi come la chiamate?) appena colta per accompagnare un carpaccio, un po’ di parmigiano o semplicemente da condire con un filo di olio? Per poter godere di questo privilegio…

Tutti i colori e le varietà del cavolo cappuccio

Abbiamo visto come coltivare il cavolo cappuccio e abbiamo visto come sia possibile seminarlo da gennaio a settembre a seconda del periodo di raccolta o della varietà prescelta. Perché ci sono cavoli cappucci che potremo raccogliere in estate…

Cavolo cappuccio l’ortaggio che non teme il freddo e adatto a tutte le stagioni

Il cavolo cappuccio (Brassica oleracea capitata) è una grande risorsa della cucina invernale, ma anche primaverile ed estiva, a seconda del periodo di semina e della varietà prescelta. Ma è soprattutto in inverno, quando tutte le altre verdure…
© 2021 Bonduelle InOrto