Lo scalogno, un bulbo facile da coltivare in autunno o in primavera

Lo scalogno (Allium ascalonicum) appartiene, come l’aglio e la cipolla, alla famiglia delle Liliaceae, si usa in cucina come la cipolla, ma il suo sapore è più delicato, meno pungente e soprattutto si conserva più a lungo. E’ un ingrediente indispensabile della cucina francese, mentre da noi è molto diffuso, coltivato e consumato in Romagna. Lo scalogno può durare anche otto o nove mesi dopo il raccolto, soprattutto se ben conservato sotto... [Per saperne di più]