Orto è gioia, è bellezza, è salute, è socialità, è terapia, è cultura. E chiunque di noi, anche chi possiede solo pochi metri quadrati di spazio può coltivare questa passione. Possiamo farlo ovunque: sul tetto della azienda dove lavoriamo, nella aiuola lasciata incustodita in città, nei cortili degli ospedali e delle scuole. E soprattutto nel giardino di casa e anche sul balcone dove un vaso può essere sufficiente per accogliere i nostri ortaggi.

Orto nuovo, ecco come progettarlo

Spesso i buoni propositi vengono rimandati all’inizio del nuovo anno. E non esiste migliore proposito che quello di creare un orto. Iniziate a pensarci adesso per essere pronti a primavera. Una volta che avrete scelto il posto, che sia vicino a casa, che riceva almeno sei ore... [Per saperne di più]

Il diario dell’orto

In Inverno l’orto è a riposo, dorme di un sonno profondo. I colori si sono spenti e le verdure sono pietrificate dal ghiaccio. Sembra che l’unica attività possibile sia quella di girarci i pollici. Ma potremmo anche leggere questa pausa invernale come un invito alla... [Per saperne di più]

Come e dove fare l’orto

Un orto può essere molto decorativo per il vostro giardino, quindi non relegatelo negli angoli più nascosti. Scegliete posizioni soleggiate e luminose: anche gli ortaggi che amano un po’ meno il sole non accettano l’ombra completa. Difficoltosi quindi giardini e balconi esposti... [Per saperne di più]