Questa sezione ospiterà gli orti di chiunque tra voi voglia condividere la sua esperienza orticola. Quindi vi invito a mandare le foto del vostro orto, fosse anche un solo vaso, insieme ad una breve scheda di presentazione. Non è un concorso a premi, d’altra parte chi ha un orto ha già vinto.

Le piante innovative di Paolo e Sofia, per curare noi stessi e la terra

Tra le colline di Pisa c’è un laboratorio a cielo aperto. Paolo Gullino e Sofia Cerrano hanno scelto una piccola vallata, in questo territorio, per portare avanti la loro ricerca sulle ‘piante innovative’. Le loro piante, in verità, di innovativo hanno ben poco, sono sulla... [Per saperne di più]

L’Ortoterapia nelle carceri e nei centri di accoglienza, Stefano ci racconta la sua esperienza

Il contatto con la terra, la frequentazione, la coltivazione, ma anche la stessa osservazione, aiuta a migliorare le condizioni sociali, educative e psicologiche dell’uomo, apportando benefici al corpo, allo spirito e alla mente. Questo processo terapeutico oggi viene spesso classificato... [Per saperne di più]

Gli orti di Cortina, quadrati di terra sparsi nella vastità delle Dolomiti

Le vacanze sono vacanze e per una volta potremmo anche dimenticarci l’orto! Ma se decidiamo di trascorrere i nostri giorni di riposo a Cortina, sulle Dolomiti, sarà difficile non ricordarsi il pezzo di terra  che abbiamo abbandonato a casa: in questa valle è un pullulare di orti... [Per saperne di più]

Il Giardino Volante Onlus, terapia verde da una sfera di muschio all’Orto 13

Da una sfera di muschio alla coltivazione dell’orto. Pur cambiando le dimensioni il contenuto non cambia: si parla di terra, di verde, di natura e di vita. L’associazione ‘Il Giardino Volante Onlus’ con sede a Firenze, nata per diffondere la cultura dell’inclusione e dell’integrazione... [Per saperne di più]

All’Orto del nonno, didattico e terapeutico, l’accoglienza è di casa

Chiamarlo orto è riduttivo. ‘L’orto del nonno’ è una scuola, un centro di accoglienza, un luogo di incontro, un rifugio per piante e persone. Più che un pezzo di terra è un pensiero di vita. “Mi piace pensarlo come un punto di incontro e di scambio. Che sazia e rigenera”... [Per saperne di più]

Ex Terra, quando investire nella terra e nella biodiversità dà i suoi frutti

C’è chi nella biodiversità ci crede così tanto da investirci tempo, denaro e tanta passione. E’ il caso di Valerio Tanzarella e Angelo Giordano che nel febbraio 2016 hanno dato vita alla società benefit Ex Terra s.r.l. con lo scopo di formare e informare su agricoltura e alimentazione... [Per saperne di più]

Un orto sospeso tra cielo e terra tra le mura del Monastero di Saorge

Saorge 13 agosto 2017 – Dal diario delle mie vacanze spunta sempre qualche orto. Uno dei miei preferiti l’ho scovato a Saorge, piccolo paese arroccato su una parete rocciosa sovrastante la Valle della Roya. Saorge, in italiano Saorgio, è un luogo incantevole, che solo per... [Per saperne di più]

Maria e Simone, un ‘Orto x Mille’ come regalo di nozze

Un orto come regalo di nozze non è cosa che accade tutti i giorni. Eppure a Maria e Simone è successo perché l’hanno fortemente voluto. Già da fidanzati andavano in giro per poderi a fantasticare su quale sarebbe stato il pezzo di terra più adatto alle loro esigenze. Fino a... [Per saperne di più]

I Giardini di Pomona, un’isola di pace di biodiversità e di buoni intenti nel cuore della Puglia

Chi è si trovasse a passare dalla bellissima Valle dell’Itria in Puglia, per piacere, per lavoro o semplicemente perché vive lì vicino, il mio consiglio è di fare una sosta ai Giardini di Pomona. “Fra i borghi bianchi di calce di Cisternino e Locorotondo, a poca distanza dall’azzurro... [Per saperne di più]

L’orto-giardino di Castel Ruggero: l’armonia della biodiversità

Se c’è un luogo che interpreta appieno la bellezza della parola ‘biodiversità’, quel luogo è l’orto-giardino di Castel Ruggero, sulle morbide colline di Bagno a Ripoli. Là le moltitudini orticole si mixano a quelle floreali, in un tripudio di colori, di... [Per saperne di più]