Ecco gli appuntamenti di settembre per scambiare semi e promuovere e salvaguardare la biodiversità

Scambiamo semi e conoscenze! Partono con il mese di settembre i nuovi appuntamenti per lo scambio di semi. Finito il gran caldo, la terra respira e si prepara ad accogliere nuova vita. Quindi cosa c’è di meglio che andare in giro a cercare e scambiare semi da restituire alla terra del nostro orto o giardino?

Il primo appuntamento appuntamento si terrà a Cremona  domenica 15 di settembre.SeMiScambi “è un evento dedicato al libero scambio di semi tra hobbisti e appassionati di orto e giardino. A prendersi cura ogni anno di questa manifestazione sono i volontari del Fai per promuovere la biodiversità, la conoscenza e la diffusione di varietà antiche o rare ed insieme ad esse un’agricoltura legata all’antica tradizione rurale del territorio.

Sempre il 14 e 15 settembre si terrà a Cerveteri (Roma) l’immancabile appuntamento con “Erbacce e Dintorni” . Due giornate di mostre, incontri, corsi, laboratori, percorsi gastronomici, musica e spettacoli per far conoscere le piante spontanee a grandi e piccini. Un evento  all’insegna della biodiversità e della salvaguardia ambientale dove non poteva mancare un momento dedicato allo scambio di semi. A questo argomento, nella giornata di domenica, verrà dedicata un’intera conferenza sull’autoproduzione e lo scambio di semi.

Altri semi verranno scambiati a Prato, in Toscana, sabato 21 settembre, proprio il giorno dell’equinozio d’autunno. Pratoscambia è una manifestazione che promuove lo scambio di semi e le buone pratiche ideata dalle Associazioni Riclidea e CUT/Circuito Urbano Temporaneo. Appassionati ortisti, giardinieri, associazioni, consorzi, agricoltori, sono tutti invitati a partecipare e portare semi per dare vita ad un scambio utile e ricco che incentivi e rivaluti la biodiversità. A curare lo scambio di semi e il laboratorio sull’autoproduzione, sarà l’associazione SeedVicious, sempre presente e attiva in ogni manifestazione legata a questa tematica.

Dovranno poi aspettare il 5 di ottobre tutti gli appassionati di pomodoro, che sono interessati a trovare e scambiare i semi di questo amatissimo ortaggio. Nell’ambito dell’evento “Pomodori in Mostra – un pomodoro per ogni clima e luogo”, che si terrà all’interno del bellissimo Tepidarium Roster a Firenze, gli espositori provenienti da varie regioni italiane saranno a disposizione di collezionisti e visitatori per un proficuo momento di scambio semi. L’appuntamento si svolgerà nel corso della Mostra autunnale di piante e fiori organizzata ogni anno dalla Società Toscana di Orticultura.

Lascia un commento