Come mai la pianta d’avocado ha insetti bianchi e macchie marroni?

Buongiorno,
sono Giada e abito a Parma.
Da circa 9 mesi sto coltivando una piantina di avocado, questa si trova in vaso ed é alta più o meno 40 centimetri.
Negli ultimi giorni ho notato che alcune foglie presentano una macchia marrone verso il tronco e
nella punta e inoltre alcune di queste foglie si staccano.
Guardando bene ho notato anche dei piccolissimi insetti bianchi sopra il terriccio e vicino alla base della
pianta. Però la pianta continua a crescere e continuano a formarsi nuove foglie.
Di che cosa si tratta? Cosa potrei fare?
Grazie,
(Giada – Parma)

Ciao Giada,
da come descrivi la situazione credo che la tua pianta d’avocado abbia bisogno di più aria e meno acqua d’irrigazione.
Entrambi i sintomi infatti, insetti e macchie marroni (cioè fungo) si avvantaggianno di condizioni di alta umidità, dove la pianta continua certamente a crescere bene. Potresti quindi spostare la pianta in un luogo più arieggiato e dargli meno acqua e come prevenzione dare alla chioma una soluzione con Poltiglia bordolese – contro il fungo – e una soluzione insetticida a base di olio di neem – per gli insetti.
Facci sapere se risolvi il problema.
Salute e buon orto.

Commenti
2 Commenti a “Come mai la pianta d’avocado ha insetti bianchi e macchie marroni?”
  1. Michele ha detto:

    Salve,
    come mai la mia piantina di avocado ha i bordi delle foglie che sono ondulate, quasi tendenti ad arricciare? Tenendo conto che hanno un bel colore, non hanno nessuna macchia o segni di secchezza, però le foglie erano uniformi e da ieri si sono ondulate ai bordi.
    È segno di qualcosa? Dimenticavo l’altra piantina aveva delle foglioline piccolissime che ora si stanno seccando nel giro di 1 giorno e le foglie più grandi si sono ammosciate un po’. Il terreno lo tengo leggermente umido, non voglio esagerare con l’acqua perché è già capitato di trovare larve sotto il terreno. Grazie, attendo risposte.
    (Michele)

    • Stefano Pissi ha detto:

      Buongiorno Michele,
      credo di capire il problema ma ti invito a spedire delle foto al mio indirizzo email: superpissis@gmail.com almeno riesco a capire al meglio la questione.
      Attendiamo le foto.
      Salute e buon orto.

Lascia un commento