Come mai il radicchio e il cavolo piantati a novembre non sono cresciuti?

Salve,
nel mese di novembre, inoltrato, piantai del radicchio rosso e del cavolo, ma ancora oggi, febbraio non sono sviluppati come doveva essere.
Cosa devo fare: aspettare o zappettare il tutto?
Grazie.
(Marco85)

Ciao Marco,
le piantine di radicchio e cavolo non sono sviluppate secondo le tue aspettative per il motivo che avendole piantate nella stagione già fredda non hanno avuto il tempo – temperatura e luce sufficiente cioè – di crescere a sufficenza.
Adesso ti suggerisco certo di zappettare la terra aspettando la primavera alle porte per vedere uno sviluppo delle tue piantagioni invernali; per le prossime volte invece potresti anticipare a fine agosto i tuoi trapianti per avere piante di dimensioni maggiori, da consumarsi per tutto l’inverno.
Salute e buon orto

Lascia un commento