Come mai il mio mandarancio perde i frutti, ancora piccoli?

Buon giorno,
abito ad Imperia, dove ho un grande terrazzo sul quale mi diletto a coltivare varie piante, le ultime messe sono state l’uva fragola e una pianta di maldaranci che questa primavera era carica di piccoli frutti; la pianta vegeta in un vaso ed essendovi molto sole tutte le sere lo innaffio, mi sono accorto però che perde i frutti la mia domanda è: quale è l’errore che sto commettendo….grazie della sua disponibilità, un saluto da Imperia.
(Paolo – Imperia – Liguria)

Ciao Paolo,
chissà che bel terrazzo pieno di piante hai.
Riguardo al tuo mandarancio ti dico che il fenomeno che ti si presenta si chiama cascola dei frutti ed è associabile a tre cause:
1 – Patologiche, la pianta cioè ha una malattia che fa perdere tutti i frutti o quasi
2 – Nutrizionali, la pianta subisce una carenza di elementi nutritivi che le fa perdere la maggiorparte dei frutti
3 – Fisiologiche, la pianta perde normalmente una minima parte dei frutti, in quanto non riesce a mandare avanti tutti quelli che produce.
Quindi se i frutti che cadono sono una minima quantità il fenomeno è normale, invece se ne perde tanti allora ti suggerisco di concimare il vaso con un prodotto apposito composto di Microelementi – chiedi al tuo consorzio agrario di fiducia – ma è probabile che la ragione della perdita dei frutti sia la numero 3. Riguardo alla coltivazione degli agrumi in vaso ti suggerisco la lettura di questo aricolo che trovi linkato.
Salute e buon orto.

Lascia un commento