Cosa mi suggerisci di coltivare su di un terreno di montagna, in Aspromonte?

Salve.
Mi chiamo Francesco e vi scrivo da San Giorgio Morgeto (RC) e faccio l’elettricista!
Ho due ettari di terreno sull’ Aspromonte e volevo sapere cosa ci potrei coltivare in quanto il mio lavoro è calato e sono meno impegnato.
Cerco qualcosa di redditizio e non troppo delicato, oppure qualcosa di semplice.
Grazie.
(Francesco – San Giorgio Morgeto (RC)

Salve a te Francesco,
la tua idea ci sembra ottima, impiegare del tempo nella coltivazione della terra è importante sia per avere economie parallele al proprio lavoro ufficiale sia per non stare disoccupato a pensare.
Le idee che mi sono venute in mente per te sono le seguenti:
1 – Coltivazione di Abeti di Natale, in particolare l’abete bianco tipico della Serra San Bruno, che ha una bellissima vegetazione verde accesa.
2 – Coltivazione delle patate, magari scegliendo delle varietà tipiche della tua zona, per la scelta consulta pure il sito che trovi nel link.
Queste sono due colture tipiche delle montagne calabre, ma prima di dare corpo al tuo progetto ti suggerisco di farlo valutare sia dal punto di vista agronomico che da quello economico, le associazioni di categoria della tua zona: Coldiretti e C.I.A. sapranno aiutarti di certo a scegliere.
Salute e buon orto!

Lascia un commento